Torna la Rievocazione Storica del rally Aci Varese

A novembre l'omaggio alla storica gara: partenza da Busto e arrivo a Laveno con un passaggio notturno sul Cuvignone

lancia fulvia hf rievocazione rally aci varese 2014

Torna a novembre, nel fine settimana del 21 e 22, la Rievocazione Storica del rally Aci Varese, grazie all’organizzazione dell’Asd Laghi in collaborazione con l’Automobil Club provinciale.

La riuscita dell’edizione 2014 ha spinto i responsabili a replicare l’esperienza che vede la città di Busto Arsizio come sede di partenza oltre che partner della rievocazione. L’arrivo sarà invece a Laveno, a pochi passi dalle rive del Lago Maggiore, in una cornice suggestiva e accogliente.

Il tracciato non comprenderà il San Michele, che nella precedente esperienza venne annullato all’ultimo momento a causa di alcuni smottamenti, né il breve tratto nei pressi del Birrificio Poretti. La grande novità però, è di quelle da segnare con l’evidenziatore: ci sarà infatti un passaggio notturno sul Cuvignone che verrà ripreso il giorno successivo in entrambi i sensi di marcia.

«L’automobilismo sportivo varesino è cresciuto notevolmente negli ultimi anni- spiega il patron dell’Asd Laghi Andrea Sabella – e con questa iniziativa si vuole rendere un tributo a coloro che lo hanno reso grande anche nel passato. Nel 2014 abbiamo avuto ottimi riscontri con equipaggi che sono arrivati anche da lontano, quest’anno puntiamo a ripeterci sperando di migliorare la qualità dell’offerta».

Alla Rievocazione possono partecipare vetture da rally storiche e vetture stradali con un passato sportivo. Le dieci prove previste saranno a media e non di velocità come accade nei rally moderni. Sul sito della Varese Corse si possono trovare tutte le informazioni relative all’iscrizione.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Settembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.