Capoluogo di Provincia, Varese si trova nella parte nord-occidentale della Lombardia, al confine con la Svizzera.  Sorge in un territorio che mescola colline e laghi ed è ai piedi del Massiccio del Campo dei Fiori che fa parte delle Prealpi Varesine.
Si pensa che il nome Varese derivi dal celtico var cioè acqua, a causa del Fiume Vellone, ora incanalato sottoterra, e alla sua vicinanza con diversi laghi. La città è adagiata su sette colli: il Colle dei Miogni, il Colle Campigli, il Colle di Biumo Superiore, il Colle di Montalbano, il Colle di Giubiano, il Colle di Sant’Albino e il Colle di San Pedrino.
La città si trova in un luogo strategico d’interscambio tra Nord Europa e Pianura Padana e fu il commercio a favorirne lo sviluppo. Già dal Settecento, fu luogo di villeggiatura prediletta dai nobili milanesi prima e dalla borghesia poi e meta privilegiata per il turismo internazionale.
(Fonte: Comune di Varese)
La grande piena del Lago di Varese

Il video

La grande piena del lago di Varese vista dal drone

Il lago di Varese ha raggiunto i 125 centimetri sullo zero idrometrico, esondando in diverse località. Canottieri Varese a mollo e interrotta in più punti la ciclabile, ma c’è comunque chi ancora la percorre

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.