Pro Patria, due turni di squalifica per Bonazzi e Ferraro

L’ottava vittoria è costata caro al mister e al difensore biancoblu

roberto bonazzi

La Pro Patria battendo l’Olginatese 1-0 ha raggiunto l’ottava vittoria consecutiva, agganciando il terzo posto in classifica.

La gara di domenica è però costata caro in termine di tensione nervosa, con l’allontanamento dalla panchina di mister Roberto Bonazzi e l’allenatore in seconda Igor Bertoncelli e l’espulsione a gara terminata dell’esperto difensore Salvatore Ferraro.

Il giudice sportivo non ha fatto sconti ai tesserati della Pro Patria, che sono stati squalificati tutti per due turni.

I Tigrotti saranno quindi privi del mister, del suo vice e del difensore per le prossime due gare: in trasferta a Darfo Boario per l’ultima del girone di andata e del 2016 e la prima di ritorno, che si giocherà l’8 gennaio e vedrà la Pro Patria impegnata allo “Speroni” nella delicata sfida di alta classifica contro la Virtus Bergamo.

Sono ancora in fase di accertamento le condizioni di salute di Elia Bortoluz. L’attaccante classe 1997 ha svolto gli esami medici e nelle prossime ore si saprà meglio l’entità del guaio muscolare.

di francesco.mazzoleni@varesenews.it
Pubblicato il 14 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore