Funzione pubblica Cgil: Manuela Vanoli eletta segretaria generale della Lombardia

Infermiera all’ospedale di Varese dall’agosto 1986, viene eletta delegata alle prime elezioni delle Rsu, nel 1998. Nel luglio 1999 entra nella segreteria della Fp Cgil Varese

varie

L’assemblea generale della Funzione Pubblica CGIL Lombardia, oggi riunita presso la sede regionale a Milano, ha eletto segretaria generale della categoria Manuela Vanoli. I voti: 83 sì, 6 no, 1 bianca e 1 astenuto (91 i votanti su 110 aventi diritto).

Nata a Cittiglio nel 1962, Manuela Vanoli si è laureata in Scienze Politiche all’Università Statale di Milano con una tesi su “Il sistema integrato dei servizi sociali: analisi della Legge 328/00 (diffusa dalla Fp Cgil Lombardia come allegato al suo periodico PubblicAzione).

Infermiera all’ospedale di Varese dall’agosto 1986, viene eletta delegata alle prime elezioni delle Rsu, nel 1998. Nel luglio 1999 entra nella segreteria della Fp Cgil Varese, occupandosi di sanità e socio assistenziale e seguendo l’organizzazione. Il 20 giugno 2006 viene eletta segretaria generale della categoria territoriale. Nel giugno 2010 entra nella segreteria della Fp Cgil Lombardia, con la delega ai comparti della sanità pubblica e privata e del terzo settore, alle politiche del welfare e della contrattazione sociale territoriale, alle politiche delle professioni socio-sanitarie, alle politiche della formazione.

«Sul piano del metodo voglio favorire il confronto e la costruzione in comune degli obiettivi da raggiungere e delle strategie da adottare, assumendomi al contempo le responsabilità di questo nuovo e importante ruolo. Il rinnovo dei contratti, a partire da quelli nazionali, la formazione come asse strategico perché il sindacato sia protagonista nei cambiamenti del mondo del lavoro, le prossime elezioni delle Rsu, la sfida dei diritti della Cgil da portare avanti fino alla conquista legislativa della Carta dei diritti universali del lavoro saranno tra le mie priorità», dichiara Vanoli.

La neo segretaria generale, che prende il posto di Florindo Oliverio, chiamato tra le fila della Fp Cgil nazionale, ha proposto di integrare la segreteria con Gilberto Creston, che è stato eletto dall’assemblea generale con 75 sì, 3 astenuti e 10 no (88 i votanti su 110 aventi diritto).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Giugno 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.