Elezioni a Gorla Minore, Fabiana Ermoni sfida Vittorio Landoni

Questo il quadro elettorale per il momento. Il sindaco uscente della lista " Per una comunità rinnovata" sfida la candidata appoggiata dal centrodestra con la civica "Progetto per gorla + viva"

ermoni landoni elezioni gorla minore 2019

Per il momento si profila un duello tra Vittorio Landoni, sindaco uscente della lista “Per una comunità rinnovata”, e la 38enne Fabiana Ermoni, consigliera comunale di opposizione con la lista “Progetto per Gorla + viva”.

Sono loro i due candidati sindaco usciti allo scoperto per le prossime elezioni amministrative di Gorla Minore. Il primo, in qualità di sindaco uscente, ha confermato la propria volontà di riproporsi per i prossimi 5 anni, la sfidante che vuole provare a scardinare il monopolio di “Per una comunità rinnovata” che governa Gorla Maggiore da ormai 15 anni (due mandati con Migliarino) è del 1981, gorlese dalla nascita, laureata in Economia Aziendale, impiegata nell’area controller di gestione ICT presso la società che gestisce gli aeroporti di Milano ed attuale capogruppo della Lista Civica “Progetto per Gorla Viva”.

A sostenerla ci sono i referenti territoriali delle principali forze del centrodestra con Maurizio Pacchioni di Fratelli d’Italia, Rossano Belloni di Forza Italia, Matteo Landoni e Angelo Colombo della Lega per Salvini oltre alla lista civica di Sergio Caldiroli Gorla Viva.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 11 febbraio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore