La piscina di Moriggia passa in gestione allo Sporting Club Verona

Domenica 31 marzo sarà l'ultimo giorno di gestione diretta di Amsc, "storica" multiservizi del Comune di Gallarate

gallarate generico

È una novità di rilievo, quella che annuncia oggi l’Amsc di Gallarate: la piscina della Moriggia passa in gestione diretta alla società Sporting Club Verona SSD Srl.

“Ultimata la fase di aggiudicazione relativa alla procedura del bando di gara per l’affidamento in concessione del servizio di gestione dell’Impianto Sportivo di Moriggia, accertato l’esito positivo delle verifiche e dei riscontri di legge”, l’amministratore unico Maurizio Zenoni ha disposto l’aggiudicazione definitiva del servizio di gestione dell’Impianto nel quartiere di Moriggia.

Amsc terminerà la gestione diretta domenica 31 marzo. Un cambio strategico di gestione, dopo che per anni la struttura era stata in gestione diretta: il centrosinistra aveva ipotizzato l’affidamento a una società sportiva locale, ma poi era finita in nulla. Ora, dopo le difficoltà emerse lo scorso anno, si passa a una gestione in affidamento. Attenzione: non c’entra niente con l’ipotesi di rifacimento dell’impianto in sè. «Sul project financing – spiega il sindaco Andrea Cassani – non ci sono novità. Confidiamo però che anche l’investimento del nuovo gestore possa mostrare agli operatori le potenzialità dell’impianto», vale a dire che possa spingere qualcuno a farsi avanti per “rifare” la Moriggia.

“L’impianto Sportivo di Moriggia – assicurano dalla società multiservizi del Comune – riaprirà con la nuova gestione, in capo alla società Sporting Club Verona SSD S.r.l., non appena esperite tutte le operazioni di carattere organizzativo e ogni necessità utile a tal fine. Ai possessori di abbonamenti di vario genere verrà data l’opportunità di utilizzare i parziali residui con la nuova gestione, fino ad esaurimento degli stessi”.

Per qualsiasi informazione rivolgersi presso l’Impianto Sportivo di Moriggia al numero 0331780137.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 marzo 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore