90 Km di corsa per l’edizione “Zero” della nuova Kratos

Un gruppo di undici atleti ha provato in anteprima la nuova corsa inserita nel programma dell'Eolo Campo dei Fiori Trail

trail kratos 90

Un gruppo di undici Ultra Trailer di 100% Anima Trail si è dato appuntamento venerdì sera alle22:00 al Lido di Gavirate per l’edizione ‘zero’ della Kratos 90K, la nuova gara di 90 chilometri dell’EOLO Campo dei Fiori Trail. (Foto Roberto Crugnola)

Hanno corso ininterrottamente per l’intera notte sulla prima parte del tracciato dalla Elmec 70K (la gara da 70 chilometri) illuminando il sentiero con la sola luce dei frontalini. Al buio, hanno imboccato l’ingresso del Parco Morselli e hanno risalito il versante sud del Campo dei Fiori raggiungendo le vette e i luoghi più belli delle nostre Prealpi: il Monte S.Francesco, il Sacro Monte, la Rasa, il Pian Valdes, il Monte Chiuserella, la Martica, il Monte Monaco, il San Bernardo e il Monte Poncione.

Alle 3:30 il 1° ristoro in Valganna vede gli atleti più determinati che mai. Poi il panorama notturno, chilometro dopo chilometro si è trasformato e l’alba ha finalmente dato luce al tracciato. A quel punto, gli Ultra Trailers hanno corso a tutta birra fino a Cassano Valcuvia dove alle 11:30 il Team di supporto li attendeva per il 2° ristoro. Tutto andava per il meglio, fino a quando – dopo aver risalito il San Martino – a San Michele si è scagliato un nubifragio. Tuoni, lampi e grandine hanno purtroppo costretto gli atleti a cercare un riparo in attesa dell’arrivo del pulmino del Team. Si è così conclusa al 68° chilometro e a 4.000 m di dislivello positivo, l’edizione ‘zero’ della Kratos 90K, perché la passione è la forza della corsa in montagna, ma la sicurezza vince su tutto.

Due Ultra Trailers hanno comunque deciso di rientrare a Gavirate di corsa, proseguendo sulla strada asfaltata e sotto la pioggia battente. Va quindi a loro, gli irriducibili, il plauso da parte di tutta 100%Anima Trail. Una gara di tale intensità, con un tempo complessivo stimato intorno alle 11 ore di sforzo continuo, richiede una preparazione fisica eccezionale. Una volontà che va oltre la fatica, che sente nel ritmo dei passi la voglia di dare sempre il meglio e un’occasione come quella della Kratos90K non poteva andare sprecata per portare l’asticella della propria resistenza, un po’ più in là. A loro due va già il podio simbolico di questa edizione ‘zero’.

L’EOLO Campo dei Fiori Trail giudicato tra le migliori gare italiane dalla rivista Spirito Trail è fissato per sabato 21 settembre 2019 a GavirateCampo dei Fiori Outdoor, organizzatore della manifestazione, dà il benvenuto a Elmec Informatica e Kratos Sport, nuovi sponsor che si aggiungono a EoloVibramGroupama e Marelli&Pozzi già presenti nelle scorse edizioni. Restano quindi confermate tutte le competizioni: Morselli Trail 11KGroupama 25KVibram 45KElmec 70K, la nuova Kratos90K e ilMini Trail per i ragazzi. Le iscrizioni avranno una tariffa agevolata fino al 31 maggio,  non resta altro che iscriversi! “Don’t dream it, Trail it”.

LINK UTILI:

Campo dei Fiori Trail

100% Anima Trail

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore