Quorum raggiunto: ecco i primi 14 (quasi) sindaci

Tutti i quattordici comuni nei quali alle elezioni si è presentato un solo candidato sindaco hanno raggiunto il quorum necessario a permettere l'elezione del sindaco

sindaci lista unica

Tutti i quattordici comuni nei quali alle elezioni si è presentato un solo candidato sindaco hanno raggiunto il quorum necessario a permettere l’elezione del sindaco.

Si trattava del primo requisito per permettere l’elezione Consiglio comunale, ovvero il 50% più un degli aventi diritto. Il secondo, necessario per dare l’ufficialità all’elezione dei quattordici sindaci, lo si vedrà solo dallo spoglio delle schede perché la legge prevede che la lista debba superare il 50% dei voti.

Il quorum è stato abbondantemente raggiunto da quasi tutti i comuni eccetto a Brusimpiano dove l’affluenza necessaria è arrivata  sul filo del rasoio con il 50,54% degli elettori con solo di 6 voti di scarto, e in parte a Caravate con il 51,48%.

Ecco la lista dei quattordici (quasi) sindaci che a partire dalle 14 di lunedì 27 maggio cercheranno nelle urne la conferma ufficiale della propria elezione:

 

Cadrezzate con Osmate
Cristian Robustellini

Affluenza: 69,26%

Caravate
Nicola Tardugno

Affluenza: 51,48%


Cazzago Brabbia
Emilio Magni

Affluenza: 66,72%


Comabbio
Marina Paola Rovelli

Affluenza: 65,57%


Cunardo
Giuseppina Mandelli d’Agostini

Affluenza: 54,97%


Cuvio
Enzo Benedusi

Affluenza: 54,35%


Duno
Marco Dolce

Affluenza: 62,28%


Ferrera di Varese
Marina Salardi

Affluenza: 63,77%


Malgesso
Giuseppe Iocca

Affluenza: 61,89 


Masciago Primo
Fabrizio Parini

Affluenza: 72,40%


Rancio Valcuvia
Simone Castoldi

Affluenza: 64,06%


Ranco
Francesco Cerutti

Affluenza: 65,34%

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 maggio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore