“Caro mostro”: Frankenstein protagonista a PiazzaParola

Si apre mercoledì 23 ottobre al LAC Lugano Arte e Cultura, la nona edizione di PiazzaParola, festival di letteratura e società. Al centro la creatura nata dalla penna di Mary Shelley

Generico 2018

Si apre domani, mercoledì 23 ottobre alla Hall del LAC Lugano Arte e Cultura, la nona edizione di PiazzaParola, festival di letteratura e società.

Come ogni anno, il programma prende vita da un classico della letteratura internazionale:  grande protagonista dell’edizione 2019 del festival è Frankenstein, figura letteraria che, per la sua originalità e la sua straordinaria attualità, è considerata un’icona della modernità.

Pubblicato per la prima volta nel 1818, definito dalla critica del tempo “orribile e disgustoso”, Frankenstein è nato dalla penna di Mary Shelley, giovane donna radicale e progressista, figlia orgogliosa della prima femminista della storia, Mary Wollstonecraft, e dell’illuminista e letterato inglese William Godwin.

 

Tutta al femminile l’apertura di mercoledì 23 ottobre. Si parte alle 18 con Silvia Vegetti Finzi e Nadia Fusini che parleranno della genesi di Frankenstein scritto dalla diciannovenne Mary Shelley, continua metafora della nascita e della creazione, della possibilità di generare la vita e della contiguità tra vita e morte. Frankenstein è anche una sorta di “romanzo famigliare”, intimamente legato alla biografia di Mary, segnata dalla morte della madre, dal tormentato rapporto d’amore con il poeta Percy Bysshe Shelley e all’amicizia di Lord Byron, negli anni tumultuosi del primo romanticismo – tra eccessi e trasgressioni, suicidi, capolavori poetici e frequentazioni di esuli e rivoluzionari.

Si vedrà poi come l’opera ha ispirato il cinema del Novecento: la serata si chiude infatti con la proiezione delle prime pellicole dedicate a Frankenstein, con musiche originali composte da Zeno Gabaglio, che le eseguirà dal vivo al violoncello.

Il programma di mercoledì 23 ottobre

Ore 18 Apertura del festival

Saluti di Manuele Bertoli, Consigliere di Stato, e Roberto Badaracco, Capo Dicastero Cultura Sport ed Eventi della Città di Lugano

Caro Mostro – incontro

  • Nadia Fusini: ” Chi è Frankenstein?”
  • Silvia Vegetti Finzi: “La ragazza che scrisse Frankenstein”
  • “Do you remember Frankenstein?” performance transmediale con Zeno Gabaglio musica e veejay Fabrizio Rosso

conduce la serata Giuseppe Clericetti

 

Tutti gli eventi sono gratuiti

PiazzaParola è realizzato in coproduzione con LAC Lugano Arte e Cultura, nell’ambito del progetto LAC edu, e promosso dalla Società Dante Alighieri della Svizzera italiana.

Per informazioni www.piazzaparola.ch  info@piazzaparola.ch

di
Pubblicato il 22 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore