Controllo del vicinato, sono tre i gruppi pronti a partire in paese

Insieme ai primi sessanta comuni del Varesotto anche Albizzate ha aderito al protocollo d’intesa provinciale che insieme alla Prefettura ha tracciato le linee guida

varese controllo del vicinato

Sono tre i gruppi di “Controllo del vicinato” in procinto di partire dopo gli ultimi imminenti incontri di coordinamento: saranno in via Luini, in via Morazzone e in via Arno a Valdanro.

Nella giornata di ieri, insieme ai primi sessanta comuni del Varesotto, anche Albizzate ha aderito al protocollo d’intesa provinciale che insieme alla Prefettura ha tracciato le linee guida dei progetti locali di “Controllo del vicinato” (nella foto la firma del sindaco Zorzo con il prefetto Ricci).

Ad Albizzate il percorso era stato intrapreso con un’assemblea pubblica lo scorso maggio e diversi incontri tra giugno e luglio nelle consulte di zona. Infine, con una delibera approvata alla fine di settembre, il responsabile dell’area polizia locale ha ricevuto il mandato ufficiale di coordinamento e di apposizione della necessaria segnaletica.

controllo del vicinato generiche

Il Controllo del vicinato è una libera forma associativa tra cittadini residenti nello stesso quartiere che creano tra di loro una forma di gerarchia di comunicazione per captare e trasmettere possibili minacce ed eventi sospetti nel proprio quartiere.

Ai comitati di controllo del vicinato non è data alcuna possibilità di intervenire in prima persona attraverso i suoi membri ma solo di comunicare alle forze dell’ordine una possibile minaccia. Sono vietati in ogni forma divise, simboli o distintivi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore