I giovani arcieri varesini fanno bella figura al Trofeo Coni

Nella manifestazione che si è tenuta in Calabria i ragazzi della Compagnia Arcieri Città di Varese hanno ottenuto ottimi risultati

trofeo coni arcieri varese

E’ terminato il Trofeo Coni che si è tenuto in Calabria, la sesta edizione della manifestazione multisportiva più importante in Italia dedicata agli under 14.

Sono circa 3000 gli atleti e 800 i tecnici, in rappresentanza di 23 delegazioni (compresi quelli delle comunità italiane di Canada e Svizzera) che si sono misurati nelle prove previste da 34 Federazioni Sportive Nazionali e 9 Discipline Sportive Associate. Fra queste anche la Fitarco, Federazione Italiana Tiro con l’arco.

La  Lombardia, per il tiro con l’arco, era rappresentata da due squadre, quella maschile composta da Pasqualato Pietro e Zambetta Nicolò della società Mirasole Città di Opera e quella femminile composta da Miriana Baldon e Aurora Raia appartenenti alla Compagnia Arcieri Città di Varese, accompagnate da Gianluigi Alberti Consigliere Regionale.

Le nostre ragazze sono state splendide. Nella fase di qualifica individuale Aurora ha conquistato l’oro e Miriana si è aggiudicata il terzo posto.

Aurora con Nicolò, nel mixed-team, ha vinto l’oro superando tutti gli scontri, avendo come avversari Marche, Emilia Romagna e Campania.

La Lombardia si aggiudica così il secondo posto in classifica per la nostra disciplina e il quinto posto nella classifica finale del Trofeo Coni 2019.

Davvero una bella esperienza per i giovani che ricorderanno per tutta la vita.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Ottobre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.