Skid Row, il colosso hard & heavy fa tappa al Phenomenon

La prima data italiana del gruppo è giovedì 21 novembre al Phenomenon di Fontaneto D’Agogna (NO)

Musica Generica

Il colosso hard & heavy Skid Row sarà in Italia per due appuntamenti esclusivi, il primo è giovedì 21 novembre al Phenomenon di Fontaneto D’Agogna (NO), in apertura il quintetto rock australiano di puro rock & roll Electric Mary e Hollowstar, rock dal Regno Unito. I biglietti sono in vendita sui circuiti ufficiali Ticketone e Mailticket.

Venerdì 22 sarà poi a Parma, Campus Industry Music. Oltre 30 anni di carriera, per una band che ha ottenuto un successo mondiale. Nati nel 1986 in New Jersey, con un’attitudine punk metal e una raccolta di canzoni heavy metal e riff pesanti, hanno raggiunto una popolarità sempre maggiore, un concerto alla volta. Questo approccio determinato si è rivelato un indiscutibile successo, facendo registrare molti riconoscimenti alla formazione statunitense: numerosi singoli hanno raggiunto la Top Ten, diversi album sono diventati dischi d’oro e multi-platino e sono inoltre stati la prima band hard rock / heavy metal ad aver debuttato al numero 1 nella classifica degli album di Billboard.

Il chitarrista Snake Sabo ammette che il successo non ha cambiato la band e che gli Skid Row sono ancora oggi focalizzati sulla creazione di musica sempre più sconvolgente. Dice: “Sarò sempre quel ragazzo sedicenne che di fronte allo specchio, finge di essere Ace Frehley o Michael Schenker. Si tratta ancora di scrivere una bella canzone con gli amici, nella speranza che entri in sintonia con qualcuno. Questo non mi ha mai lasciato. Quella ostinazione esisterà sempre, c’è ancora così tanto da dire!”

ZP Theart – Voce
Snake Sabo – Chitarra
Scotti Hill – Chitarra
Rachel Bolan – Basso
Rob Hammersmith – Batteria

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore