Soccorso acquatico in azione sul Maggiore

Gli uomini del distaccamento di Luino sono intervenuti per una barca messa in difficoltà dal forte vento. Il natante è rientrato autonomamente in porto

soccorso acquatico vigili del fuoco

Oggi, mercoledì 26 febbraio verso le ore 17:00, gli specialisti vigili del fuoco del soccorso acquatico del distaccamento di Luino sono intervenuti nel Lago Maggiore davanti al comune di Germignaga, per soccorrere un’imbarcazione.

A causa del forte vento che sta soffiando sulle acque del Verbano una barca a vela si è trovata in difficoltà.

Immediatamente il natante è stato raggiunto dai soccorritori acquatici a bordo della pilotina RIB 003 partita da Luino. L’equipaggio della barca a vela è riuscito a rientrare in porto autonomamente, con l’ausilio del motore.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 febbraio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore