Covid -19, Regione e Finlombarda ampliano la moratoria per imprese e comuni

Le richieste di accesso alla moratoria dovranno essere presentate entro il 31 dicembre 2020

palazzo regione lombardia

Si amplia la moratoria sugli interventi di agevolazione finanziati con risorse di Regione Lombardia e sui finanziamenti gestiti da Finlombarda spa dopo l’adesione all’addendum sull’accordo per il credito 2019 di Abi (DGR 2995 del 30 marzo 2020).

A partire da oggi è possibile richiedere la sospensione del pagamento della quota capitale delle rate fino a 12 mesi o l’allungamento della scadenza fino a un massimo del 100 per cento della durata residua dell’ammortamento dei finanziamenti in essere al 31 gennaio 2020.

I beneficiari sono le imprese di tutte le dimensioni e i comuni della Lombardia con finanziamenti agevolati di Regione Lombardia regionali gestiti da Finlombarda spa in essere al 31 gennaio 2020 già erogati a saldo e in ammortamento e per i quali non è stata già concessa analoga moratoria nell’arco dei due anni precedenti alla data di presentazione della domanda.

«L’emergenza coronavirus -ha commentato il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana – sta mettendo a dura prova le nostre imprese. Con questa iniziativa la Regione offre il proprio sostegno e concede una boccata di ossigeno al tessuto produttivo lombardo in difficoltà».

«Finlombarda è vicina alle imprese del territorio danneggiate dal Covid-19 e con l’adesione alla moratoria regionale dà una risposta concreta e tempestiva alle loro esigenze» ha commentato Michele Vietti, presidente di Finlombarda spa.

Le richieste di accesso alla moratoria dovranno essere presentate entro il 31 dicembre 2020 per le operazioni in co-finanziamento dalla banca convenzionata e per le operazioni che non prevedono un co-finanziamento da parte dell’impresa o del Comune con apposito modulo all’indirizzo Pec: moratoria2019@pec.finlombarda.it, specificando nell’oggetto “Richiesta di Moratoria Regionale 2019”.

Per richiedere informazioni, è possibile scrivere a: moratoria2019@finlombarda.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore