Massimo Nicora lascia l’incarico di capogruppo

L'ex sindaco ha lasciato anche la sua delega a comunicazione e informazione. Resterà consigliere comunale

massimo nicora

Un messaggio laconico per comunicare che da oggi, sabato 21 marzo, lascia il suo incarico nel consiglio comunale. Massimo Nicora resta “consigliere comunale semplice”, rimette la delega di capogruppo e abbandona il ruolo di comunicatore.

“Buongiorno, in ossequio alla massima trasparenza doverosa per chi ricopre una carica pubblica, comunico che ieri ho formalizzato le mie dimissioni da capogruppo in Consiglio Comunale rimettendo altresì la delega a comunicazione e informazione – scrive questa mattina su Cazzago Brabbia News -. Non essendo in grado di adempiere nel modo migliore possibile a tali impegni ho ritenuto opportuno fare questa scelta. Da oggi ogni mio post su queste pagine sarà dunque da ritenersi come personale e non più come comunicazione da parte del comune. Cercherò, nei limiti del possibile, di fornire comunque eventuali informazioni utili per affrontare questi giorni complicati”.

Dal giugno 2019, quando Magni formalizzò la giunta dopo le elezioni che vedevano in campo una sola lista, i rapporti tra Nicora, ex primo cittadino di Cazzago, e il sindaco sono stati sereni ma in alcune situazioni non sono mancate le diversità di vedute.

Oggi la decisione definitiva: Massimo Nicora continuerà ad occupare il suo ruolo di consigliere senza altro incarico.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore