Una mostra per i cento anni del Circolo degli Artisti di Varese

Inaugurata il 30 maggio al Civico Museo Parisi Valle rimarrà aperta sino al prossimo 23 agosto. Quaranta le opere esposte sul tema " La natura e i suoi quattro elementi"

Avarie

Il Circolo degli Artisti di Varese celebra quest’anno i suoi cento anni di attività e in tale ricorrenza ha promosso con il Comune di Maccagno con Pino e Veddasca,  Pro loco Maccagno e Civico Museo Parisi Valle di Maccagno con Pino e Veddasca l’importante Mostra dal titolo “La natura e i suoi quattro elementi“.

Si tratta di una selezione di ben quaranta opere di importanti e noti autori per approfondire il rapporto tra arte e scienza.

Nel pieno rispetto delle direttive anti-covid 19, la Mostra si è aperta ieri, sabato 30 maggio, in occasione della riapertura del Civico Museo Parisi Valle con accessi contingentati e in tutta sicurezza per il pubblico.

Presente all’apertura il Sindaco di Maccagno con Pino e Veddasca, Fabio Passera, estremamente soddisfatto dell’iniziativa con Antonio Bandirali, Presidente del centenario Circolo degli Artisti di Varese.
E’ intervenuto anche Carlo Massironi per la Fondazione Minoprio e per la Fondazione per l’Ambiente, il Territorio e la Coesione Sociale che hanno patrocinato l’importante iniziativa con altre Istituzioni.
Il Circolo degli Artisti che ha come Presidente onorario l’Avv. Ferruccio  Zuccaro, ha realizzato anche due video con le riprese di tutte le opere per diffondere le espressioni artistiche con i mezzi di comunicazione e i social.
La Mostra rimarrà aperta con ingresso libero fino al 23 agosto p.v. con orari di accesso al pubblico al venerdì dalle 15.00 alle 19.00 ed al sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00.
Il catalogo della Mostra è disponibile presso il Museo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore