Raffaella Mattana esce dal gruppo di maggioranza

In una nota l'assessore in carica a Turismo e Tempo libero parla di “poca collegialità“ e “boicottaggio“ da parte di alcuni componenti di "Prospettiva Popolare"

Avarie

Nella nota che segue Raffaella Mattana, consigliere del Comune di Cuveglio e assessore in carica rende noto ai cittadini la sua uscita dal gruppo di maggioranza in consiglio comunale, spiegandone le motivazioni.

Cari concittadini , vorrei innanzitutto esprimervi la mia gratitudine , per il vostro sostegno , che mi ha  portato ad accettare, con responsabilità ed entusiasmo, il ruolo di Assessore al turismo e tempo libero, nel nostro Comune, ruolo che ho ricoperto con impegno e responsabilità.

Proprio per l’ impegno, la serietà e la stima che nutro nei vostri confronti, vi devo comunicare il fatto che, mio malgrado, mi sono dimessa dal gruppo di maggioranza consigliare prospettiva popolare rappresentato dal Sindaco Francesco Paglia e conseguentemente rimanendo,  in seno al Consiglio Comunale, come indipendente.

Questa sofferta decisione è dovuta alla modalità di gestione amministrativa che è andata progressivamente a perdere le caratteristiche di collegialità e quindi di efficacia in cui avevo fermamente creduto ed una reiterata azione di boicottaggio attuate nei miei confronti da alcuni componenti del gruppo.

Pertanto, con rammarico, ho dovuto, non avendo altra possibilità di scelta, lasciare il gruppo nel quale avevo convintamente creduto.

Resto comunque in amministrazione per portare avanti le vostre e le mie idee rimanendo al vostro  servizio garantendovi la mia collaborazione, il mio entusiasmo e la mia voglia di fare per voi e per il nostro paese. Sono determinata, con rinnovata energia e spirito propositivo, ad essere sempre al vostro fianco.

Vi ringrazio per l’affetto dimostratomi in più occasioni.

Certa della vostra comprensione e ringraziandovi ancora per la vostra fiducia mi dichiaro, come sempre a vostra completa disposizione, vi porgo i miei rispettosi e cordiali saluti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore