Dimissioni Mattana, Paglia: “Rammarico, ma si va avanti“

La presa d'atto del sindaco dopo la decisione dell'assessore di uscire dal Gruppo. Nuova delega all'avocato Sonia Minorini

Amministrative 2016, i volti dei sindaci

Si dice «rammaricato» per la scelta della consigliere Raffaella Mattana di uscire dal gruppo consiliare di maggioranza “Prospettiva Popolare”, ma il sindaco Francesco Paglia guarda avanti e continua con la sua politica amministrativa di Cuveglio.

La nota di Mattana arriva oggi, 8 maggio, a circa tre mesi dalla comunicazione ufficiale protocollata in comune, a cui Paglia ha dato nei giorni scorsi una risposta ufficiale per iscritto.

Paglia fa riferimento a “incontri e chiarimenti reciprochi“ con la consigliera e oltre al rammarico, il primo cittadino si dice sollevato dal fatto che la consigliera fuoriuscita dal gruppo consiliare di maggioranza “dichiari di riconoscersi nel programma amministrativo con il quale si è presentata agli elettori“ e che “continuerà a sostenere la maggioranza“.

Nulla di più viene detto, in particolare alle motivazioni lamentate da Raffaella Mattana circa la “mancanza di collegialità di alcune scelte della maggioranza“.

Paglia ha quindi annunciato il ritiro delle deleghe (Mattana risulta assessore in carica a Turismo e Tempo libero) che verranno riassegnate all’avvocato Sonia Minorini.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 maggio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore