“Varese aiuta” supera quota 110mila euro

Il fondo di mutuo soccorso istituito dal Comune di Varese punta ad aiutare le nuove povertà: per assistenza alimentare, affitti e sostegno alle disabilità

Generico 2018

“Varese aiuta” supera quota 110mila euro.

E’ partito bene il progetto attivato nelle scorse settimane da Palazzo Estense che vuole sostenere, grazie a un fondo di mutuo soccorso, quanti sono entrati in difficoltà economiche e sociali dopo la pandemia da coronavirus.

Le donazioni, raccolte su un conto corrente appositamente aperto dal Comune, verranno utilizzate per l’assistenza alimentare e nel pagamento degli affitti, nonché per il sostegno alle disabilità.

Cittadini, privati, imprese, fondazioni e associazioni del territorio possono così contribuire ad aiutare le persone in questo momento più fragili.

Per donare: IBAN IT65 R 05696 10801 000095004X02

Conto intestato a: Comune di Varese conto di Mutuo Soccorso e Solidale del Comune di Varese

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore