Gorla Minore, da 7 a 14 i nuovi casi di Covid

Il sindaco Vittorio Landoni ha annunciato che i casi positivi in paese sono raddoppiati

gorla minore

«l virus c’è»: il sindaco Vittorio Landoni non può che evidenziare ciò che ormai è evidente a chiunque e che, purtroppo, caratterizza anche la realtà gorlese.

I positivi al Covid-19, infatti, in paese sono raddoppiati passando da 7 a 14.

Le loro condizioni non sembrano, al momento, critiche: «I soggetti non manifestano sintomi particolarmente decisi o gravi – specifica Landoni – e sono in via di guarigione o in attesa degli ultimi tamponi».

Ciò nonostante non si può dimenticare che il precedente aggiornamento fissava il numero di positivi a 7, mentre oggi è arrivato esattamente al doppio.

Un dato che desta preoccupazione e che spinge il Primo cittadino a spronare i gorlesi a non abbassare la guardia: «Stiamo attenti, occorre attenerci alle precauzioni necessarie e doverose, perché evidentemente il virus sta circolando. Occorre mettere in campo tutta la responsabilità necessaria e il buon senso per fronteggiare questa situazione».

Un richiamo, dunque, ai cittadini affinché utilizzino le mascherine, stiano attenti con il lavaggio delle mani e rispettino il distanziamento sociale.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.