Tappa finale a Samarate per il tour Mototerapia

Nei capannoni dell’area ex Gloria Artec l'ultimo appuntamento di Mai Paura Onlus, rivolto ai ragazzi disabili o con patologie oncologiche

Generico 2018

Si conclude “in trasferta” la splendida esperienza della “Mototerapia take away”, la serie di incontri ad alto tasso adrenalinico presentata da Mai Paura Onlus per rispondere in modo intelligente e proattivo alle limitazioni sociali nate durante il periodo di lockdown conseguente alla diffusione del Covid-19.

Dopo le forti emozioni che ha fatto provare ai ragazzi con disabilità o patologie oncologiche delle Associazioni di Busto Arsizio, il campione di Motocross Vanni Oddera chiuderà la stagione 2020 domenica 11 ottobre alle 10.30 a Samarate, nei capannoni dell’area ex Gloria Artec di via Verdi 54, in caso di Maltempo, mentre se la giornata dovesse essere soleggiata le sessioni di Mototerapia si terranno presso l’area adiacente al Museo Agusta, dove verrà accolto con grandissimo calore da una cinquantina di giovanissimi, capitanati dal piccolo Simone, diventato una vera e propria baby celebrity nelle precedenti giornate di questa formula di intrattenimento in limited edition, nata proprio per non dimenticare le persone più fragili, già troppo spesso ai margini della società e ulteriormente penalizzate dall’isolamento della quarantena.

La tappa samaratese, che si avvarrà della fattiva collaborazione dei commercianti cittadini, è stata fortemente voluta da Laura Spanò, mamma di Simone, per dar modo anche a ragazzini non residenti a Busto di passare una giornata spensierata e in compagnia, grazie all’applicazione di un rigido disciplinare di sicurezza che permetterà loro di divertirsi con Oddera senza correre rischi per la salute.

Ad accompagnare le evoluzioni in moto del centauro ligure, campione non solo nello Sport ma anche nella Solidarietà, sarà il ritmo scatenato della Alibi Rock Band, che per l’occasione suonerà le più belle rock hits degli anni ’80!

Ad impreziosire ulteriormente la mattinata, interverrà anche una troupe televisiva di Sky, che trasmetterà parte dell’evento in diretta.

Gran finale, quindi, per una stagione tutta da incorniciare, dove la “Mototerapia Take Away” è diventata un appuntamento fisso imperdibile per ridare speranza e gioia di vivere a tutti, a partire dai più fragili!

L’appuntamento si terrà a porte chiuse con appuntamenti cadenzati e distanziati nel tempo, sottoposti ad un rigido protocollo di sicurezza covid.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.