Sara Gama ospite d’onore dell’incontro di Natale di Acsm Agam

La capitana della Nazionale di calcio femminile e della Juventus Women ha incontrato (online) i dipendenti della società di utilities

sara gama calcio femminile

Una delle calciatrici più conosciute d’Italia, Sara Gama, capitana della Nazionale e della formazione femminile della Juventus è stata l’ospite d’onore dell’incontro natalizio (on line) dei dipendenti del gruppo Acsm Agam, l’azienda che ha unificato le utilities di diverse province tra cui quella di Varese.

Gama, 31 anni, originaria di Trieste, ha raccontato la propria esperienza professionale e sportiva, dialogando con il presidente Paolo Busnelli e con l’amministratore delegato Paolo Soldani. Nel corso dell’appuntamento la calciatrice ha affrontato temi quali il lavoro di squadra, la costanza necessaria per superare gli ostacoli, raggiungere i risultati e la resilienza, imprescindibile in un anno difficile come quello che stiamo vivendo.

Valori che sostengono le attività del gruppo Acsm Agam, una realtà di oltre 900 dipendenti che si pone come partner dei territori di cui opera e di cui è espressione: un punto di riferimento, all’insegna del radicamento, per le famiglie, le aziende, le professioni, le amministrazioni locali nelle forniture e nei servizi legati all’energia.
Nel corso dell’appuntamento sono stati presentati e premiati i progetti chiave sviluppati dalle diverse unità in cui è organizzata la società, la cui crescita è sempre più legata all’innovazione e allo sviluppo sostenibile.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 22 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.