Varese News

Smart tv – quali sono i migliori

Le smart tv oled si fanno apprezzare per la loro versatilità, essendo adoperati anche per il gaming

smart tv

Le smart tv oled si fanno apprezzare per la loro versatilità, essendo adoperati anche per il gaming. Questi televisori spesso presentano l’opzione gaming, grazie a cui può essere ottimizzato il funzionamento del dispositivo al fine di garantire performance migliori. Non va dimenticato, poi, che le smart tv oled sono predisposte per dare vita a soundbar di ultima generazione o a sistemi home theater moderni. Il televisore LG 65BV 4K UHD è un esempio di modello da 65 pollici che testimonia gli alti standard di qualità degli schermi oled per ogni parametro di funzionamento. Le smart tv 4k, inoltre, hanno prezzi sempre più bassi: sono ancora superiori a quelli dei dispositivi classici, ma comunque sono accessibili.

Il Philips 65 OLED 903

Uno dei modelli di televisori oled che assicurano un rapporto qualità prezzo molto conveniente va individuato senza dubbio nel Philips 65 OLED 903, che garantisce caratteristiche eccellenti. Tutte le funzioni in grado di garantire una migliore user experience sono curate con la massima attenzione, il che è una prerogativa comune di tutti i modelli del marchio olandese. Merita di essere messa in risalto, per esempio, l’illuminazione Ambilight su 3 lati, che va ad aggiungersi al sistema audio Bowers & Wilkins ad alta fedeltà e alla qualità delle immagini davvero unica. La loro elaborazione, infatti, è frutto di P5 Perfect Picture, processore ad alte prestazioni di seconda generazione.

Perché scegliere un televisore oled

Optare per un tv oled 8k vuol dire scegliere un dispositivo ideale non solo per la fruizione dei videogame, ma anche per la visione di partite di calcio e molti altri avvenimenti sportivi. Il contrasto offerto è davvero significativo, superiore a quello che può essere garantito da qualunque altra tipologia di schermo, fino a 1 milione a 1. I neri sono assoluti, nel senso che i pixel sono spenti nelle zone nere dello schermo. Schermo che, per altro, ha uno spessore minimo e in alcuni casi è addirittura flessibile.

I pregi delle smart tv 4k

Le tv oled 4k permettono di osservare le immagini in 3 dimensioni con una resa migliore rispetto a quella che può essere garantita da qualunque altro tipo di schermo, ed è questo il motivo per cui vi si può ricorrere per il gaming. L’effetto scia viene eliminato, e i tempi di risposta sono ottimi, di certo più veloci di quello di uno schermo classico. Anche l’angolo di visuale ampio è un punto di forza che non passa inosservato: che si tratti di un tv oled 32 pollici o di un tv oled 55, lo schermo è ben visibile da tutte le angolazioni.

Le attuali proposte sul mercato

Ormai da diversi anni i televisori oled sono presenti sul mercato grazie agli investimenti compiuti da diverse aziende in questa tecnologia. I pionieri in tal senso sono stati LG e Samsung, anche se quest’ultimo poi ha issato bandiera bianca per colpa delle difficoltà tecniche e dei costi eccessivi. Non si è arreso, invece, il brand LG, che ha introdotto nel 2016 ben 4 linee di prodotti con pannello oled.

Gli altri marchi

Non c’è solo LG, comunque, nel panorama dei televisori oled. Tra gli altri meritano di essere citati in modo particolare l’OLED AF9 e il Sony Bravia A8F, ma anche diversi modelli di Panasonic: il riferimento è al GZ 1000, al GZ 950, al GZ 1500 e al GZ 2000. Di Philips si è già detto, ma vale la pena di ribadire la qualità di due modelli su tutti: l’OLED 803 e soprattutto l’OLED+ 903, una vera esplosione di tecnologia con soluzioni all’avanguardia e un livello di affidabilità unico.

LG CX OLED

LG C9 è il televisore che si è aggiudicato i primi posti della nostra classifica, ma con la nuova serie viene sorpassato da LG CX OLED. Quest’ultimo televisore non solo presenta una qualità dell’immagine straordinaria ma ha una resa dei neri incredibile. A rendere LG CX speciale rispetto al modello precedente è il processore a9 di terza generazione che offre un’elaborazione delle immagini eccezionale. Inoltre, una delle incredibili caratteristiche del televisore è il display sottilissimo, capace comunque di inserire quattro porte HDMI 2.1 con supporto eARC e un input lag basso. Tutte caratteristiche che lo rendono un televisore perfettamente compatibile con le console di ultima generazione. LG CX è dotato dai formati Dolby Vision e Dolby Atmos e oltre ad esser disponibile nelle versioni da 55, 65 e 75 pollici, come il modello dell’anno precedente, questo nuovo modello sarà disponibile anche nella versione più piccola da 48 pollici.

Questi suoi pregi lo rendono, ad oggi, uno dei migliori televisori disponibili sul mercato.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Dicembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.