Varese News

5 curiosità sulle sigarette elettroniche che forse non sai

La sigaretta elettronica viene spesso scelta per cercare di smettere di fumare, o per provare una tecnologia utile, che magari consenta un po’ di risparmio rispetto all’acquisto dei tradizionali pacchetti

vario

La sigaretta elettronica viene spesso scelta per cercare di smettere di fumare, o per provare una tecnologia utile, che magari consenta un po’ di risparmio rispetto all’acquisto dei tradizionali pacchetti.

Lo svapo si sta diffondendo, e sempre più persone cercano informazioni o consultano siti specializzati per comprendere i vantaggi effettivi delle sigarette elettroniche rispetto a quelle tradizionali. Non solo, spesso si va in cerca di liquidi originali o accessori colorati. Il mondo dello svapo è in continua crescita, e sono molte le curiosità che lo popolano. Andiamo a scoprire le migliori insieme.

5 curiosità sullo svapo

  • Anche i vip svapano – Il vaping è arrivato anche nel mondo glitterato dello spettacolo. Di certo uno dei testimonial delle sigarette elettroniche è il noto attore Leonardo Di Caprio, che proprio alla kermesse più importante del mondo, la notte degli Oscar, è stato immortalato con la sua e-cig in mano. Non solo: da Katy Perry a Carla Bruni, sono tantissimi i vip che usano le sigarette elettroniche.
  • Esistono vere e proprie gare di svapo. Si chiama svapo chasing, negli Usa sono nate vere e proprie competizioni più o meno regolamentate tra gli svapatori. Si tratta proprio di chi fa la nuvola…più grossa. Non solo: esistono anche gare che invece prediligono lo svapo di classe, non di quantità: vengono premiate le nuvole di fumo più “artistiche”.
  • I gusti dei liquidi delle sigarette elettroniche sono molto variegati, e alcuni sono veramente originali. Si possono trovare aromi molto diversi tra loro: sul web, spiccano liquidi per sigaretta elettronica come albicocca e mango, molto estivi. O, in tema bella stagione anche aromi freschi e mentolati o miscele tropicali come ananas e cocco.
  • Il vocabolario dello svapo è oramai piuttosto diffuso, anche se alcuni termini magari sono oscuri perfino agli svapatori incalliti. Ad esempio l’Air Flow Control è la regolazione dell’ingresso dell’aria dentro l’atomizzatore. La parola “drippare” potrebbe essere più comune: si tratta di versare gocce del liquido direttamente sull’atomizzatore. La box è la scatola in cui vengono inserite le batterie, mentre lo stesso atomizzatore è la parte dell’e-cig che assicura la funzionalità dell’aerosol.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.