Romana dell’Erba nuova presidente di Confesercenti Varese

L’imprenditrice, titolare con il marito Maurizio dei locali Altamura di Varese, è molto conosciuta in città e già attiva nel gruppo donna dell’associazione di Categoria

Romana dell'Erba nuova presidente di Confesercenti Varese

È Romana dell’Erba la nuova presidente di Confesercenti Varese. La sua nomina è stata ratificata nella assemblea del 50esimo, che si tiene alle ville Ponti di Varese.

Galleria fotografica

Romana dell'Erba nuova presidente di Confesercenti Varese 4 di 22

L’imprenditrice, titolare con il marito Maurizio dei locali Altamura di Varese, è molto conosciuta in città e già attiva nel gruppo donna dell’associazione di Categoria.

E’ nata il 24 ottobre 1985 a Modugno ed è residente a Varese nel 2004, dove ha conseguito nel 2007 la laurea in Biotecnologie Biomediche all’Insubria di Varese.

«Mi viene affidato un importante ruolo di rappresentanza territoriale, di cui sono grata e compiaciuta, come riconoscimento dell’attivismo e delle competenze che ho scelto di condividere nel contesto associativo in questi anni- ha commentato Romana Dell’Erba nella sua relazione introduttiva – Assumo questo incarico con la consapevolezza che il periodo appena trascorso ha forse aumentato negli imprenditori da un lato la visione critica nella rappresentanza e nei corpi intermedi e dall’altro il sentimento di disaffezione e rabbia nei confronti della politica».

MOLTE AUTORITÀ AD APPLAUDIRE IL NUOVO PRESIDENTE DONNA DI CONFESERCENTI

Hanno salutato la nuova presidente con interventi istituzionali il prefetto di Varese Dario Caputo, il presidente della Provincia Emanuele Antonelli, il presidente della Camera di Commercio Fabio Lunghi.

Ma tra le prime file c’erano anche il sindaco Davide Galimberti, il candidato sindaco del centrodestra Matteo Bianchi, gli assessori Ivana Perusin, Cristina Buzzetti, Francesca Strazzi e Rossella Dimaggio, la consigliera regionale Francesca Brianza, diverse autorità militari e dell’associazionismo, e anche l’ex ministro ed ex presidente della regione Lombardia Roberto Maroni e l’ex senatore della Repubblica Antonio Tomassini.

A salutare la nuova presidente anche il presidente uscente Christian Spada, che Romana dell’Erba ha ringraziato dal palco nella sua prima relazione: «Il mio ringraziamento va a Christian Spada che ha guidato questa Associazione territoriale con impegno e dedizione – ha detto la neo presidente – Un mandato che lo ha visto protagonista di mesi difficili da affrontare a supporto delle nostre imprese associate».

Durante il dibattito seguito all’elezione è intervenuto inoltre anche il presidente della regione Attilio Fontana.

Romana dell'Erba nuova presidente di Confesercenti Varese

IL PRIMO DIBATTITO VEDE PROTAGONISTA LA CONDIZIONE FEMMINILE

Ha poi visto una preponderante, e poco usuale va detto, presenza qualificata femminile il primo dibattito presieduto dalla nuova presidente.

A parlare di digitalizzazione e smartworking, due temi molto più femminili di quanto sembri, c’erano infatti Isabella Tovaglieri, membro del parlamento europeo, Ivana Perusin, vicesindaco del comune di Varese e Stefania Filetti segretario generale della Cgil di Varese. Con loro anche Gianni Rebecchi, presidente regionale di Confesercenti.

Stefania Radman
stefania.radman@varesenews.it

Il web è meraviglioso finchè menti appassionate lo aggiornano di contenuti interessanti, piacevoli, utili. Io, con i miei colleghi di VareseNews, ci provo ogni giorno. Ci sosterrai? 

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Luglio 2021
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Romana dell'Erba nuova presidente di Confesercenti Varese 4 di 22

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.