Elezioni a Cislago, la chiusura della campagna elettorale dei 4 candidati sindaco

Dalla mezzanotte di sabato 2 ottobre scatterà il silenzio elettorale. Si voterà domenica 3 e lunedì 4 ottobre. Sarà eletto Sindaco il candidato che otterrà il maggior numero di voti

Generica 2020

È partito il conto alla rovescia per le elezioni amministrative di domenica 3 e lunedì 4 ottobre.

Con la giornata di venerdì 1 ottobre si chiuderà per i quattro candidati sindaco un lungo periodo di mesi di lavoro, fatto di riunioni e incontri per la formazione delle liste e dei programmi elettorali, momenti di confronto con la cittadinanza e gazebo in diversi punti del paese.

Una campagna elettorale caratterizzata da molteplici iniziative: c’è chi ha organizzato incontri a tema, chi serate pubbliche in spazi comunali, chi ha distribuito questionari alla cittadinanza, chi ha organizzato bibiclettate per le vie del paese e chi ha fatto attività di volantinaggio.

A chiusura della campagna elettorale tutti e quattro i candidati sindaco saranno presenti al mercato cittadino nella mattinata di venerdì 1 ottobre. A seguire gli ultimi appuntamenti della giornata prima del silenzio elettorale, che scatterà dalla mezzanotte di sabato 2 ottobre.

GLI APPUNTAMENTI DELLE LISTE NELL’ORDINE CHE TROVERETE SULLA SCHEDA ELETTORALE

UNIAMO CISLAGO

Uniamo Cislago chiuderà la giornata con un aperitivo aperto alla cittadinanza al parco Castelbarco, dalle 16:00 alle 20:00.

I nomi e i volti dei candidati nella lista Uniamo Cislago

Il programma elettorale

L’intervista e il video appello del candidato sindaco Luciano Lista

Spazio all’appello al voto del candidato sindaco Luciano Lista: «Gli ultimi 30 anni di amministrazione comunale ci hanno consegnato il paese che vediamo. Un paese trascurato, cresciuto demograficamente senza gli adeguati servizi e senza le necessarie infrastrutture. Tra i candidati alla carica di sindaco sono il più giovane nonostante i miei 49 anni, tra loro ci sono coloro che si sono alternati in questi decenni alla guida del paese. La nostra è una comunità umana più matura, più attenta che non si lascia più abbindolare dai sorrisi compiacenti, dai discorsi vuoti e forbiti, dai “libretti patinati”. Ho incontrato molte persone in questi mesi e a tutte ho chiesto di ricordare almeno una azione o opera che i sindaci in carica, negli ultimi decenni hanno realizzato e che fosse degna di nota. Chi mi conosce bene sa l’amore e l’impegno che ci metto per migliorare la quotidianità. Attraversare il paese passando dalla rotatoria di accesso al viale IV Novembre, mi inorgoglisce ogni volta, perché penso che sia valsa la pena aver lottato contro tutti per realizzarla e perché sono convinto che abbia agevolato la circolazione sulla “Varesina” abbattendo i tempi d’attesa interminabili che il vecchio semaforo creava, pur sapendo che va migliorata sotto il profilo della sicurezza, e sicuramente lo farò. Ecco, è questo il motivo del mio impegno: migliorare la qualità della vita di tutti ed essere felice di farlo. Superiamo le divergenze politiche, le differenze culturali e sociali, nella consapevolezza che ciò che unisce è più forte di ciò che divide. Per questi motivi il 3 e 4 ottobre scegli Uniamo Cislago».

Elezioni Cislago, l’intervista a Luciano Lista

IES – IMPEGNO E SERIETÀ

IES – Impegno e Serietà sarà presente in piazza Enrico Toti per un incontro con i cittadini dalle 18:00 alle 19:30.

I nomi e i volti dei candidati nella lista IES – Impegno e Serietà

Il programma elettorale

L’intervista e il video appello del candidato sindaco Stefano Calegari

Il commento a chiusura della campagna elettorale del candidato sindaco Stefano Calegari: «La campagna elettorale si chiuderà con il voto. Abbiamo fatto due incontri pubblici, in auditorio e presso la sala convegni, gazebo in diversi punti del paese; abbiamo incontrato associazioni del terzo settore, realtà produttive e gente comune, abbiamo fatto video appelli e interviste, personalmente ero presente tutte le settimane al parco e in zona nord del paese, abbiamo provato ad usare i social nel migliore dei modi, abbiamo proposto un programma elettorale molto serio. Tutto questo lo abbiamo fatto per tempo, perché i cittadini dovevano avere il tempo di conoscere e riflettere. Credo che i cislaghesi abbiano già qualcosa di più che un’idea su chi votare. In questi giorni continueremo con la sobrietà che ha contraddistinto la nostra campagna elettorale, saremo visibili sul territorio e disponibili con chiunque volesse chiarire punti di programma o approfondire punti di vista».

Elezioni Cislago, l’intervista a Stefano Calegari

CISLAGO IN COMUNE

La lista Cislago in Comune sarà presente nel pomeriggio di venerdì 1 ottobre per un incontro con la cittadinanza in piazza Enrico Toti, al parco Castelbarco e per le vie del centro.

I nomi e i volti dei candidati nella lista Cislago in Comune

Il programma elettorale

L’intervista e il video appello della candidata sindaco Debora Pacchioni

Spazio all’ultimo commento prima del voto della candidata sindaco Debora Pacchioni: «Siamo agli sgoccioli di una campagna elettorale intensa, viva e vissuta con entusiasmo, ancora qualche ora poi ci sarà il silenzio stampa. Ringrazio tutti coloro che hanno condiviso con me il percorso e che hanno contribuito alla nascita del progetto Cislago in Comune, progetto che è destinato a crescere e consolidarsi grazie alle persone che vi fanno parte e che ne faranno parte. Ci siamo messi in gioco credendo in principi e valori fondamentali, pieni di entusiasmo e voglia di far ber per il nostro paese, che merita il giusto riscatto e di essere vissuto pienamente. Votare “Cislago in Comune” è dare fiducia a un progetto che vale per le proprie idee e per i principi su cui si è fondato. Significa votare un gruppo di donne e uomini che si sono impegnate con entusiasmo, voglia di fare e di mettere a disposizione le proprie esperienze politiche, professionali e associative per il bene del paese. Significa sostenere chi desidera un paese inclusivo, partecipato, nel rispetto di tutti, donne, uomini, giovani, anziani, fragili, nessuno escluso ed offrire i servizi necessari e una socialità nuova, che è poi quella che ci chiedono e ci hanno chiesto le persone con cui tutti i giorni siamo stati in contatto. Significa tutelare l’ambiente in tutte le sue sfaccettature e gli animali, garantendo la sicurezza di tutti ed uno sviluppo sostenibile. Il nostro è un progetto che ha l’ambizione di essere attuato con la partecipazione di tutti i cittadini e delle associazioni territoriali, in collaborazione e condivisione con l’amministrazione comunale e con gli uffici preposti. Raggiungere il risultato sarebbe anche svolta epocale per Cislago che avrebbe per la prima volta una Sindaca, esperta e appassionata oltre che competente. Partecipate al cambiamento – insieme faremo la differenza».

 

Elezioni a Cislago, l’intervista a Debora Pacchioni

CARTABIA SINDACO

Anche la lista Cartabia Sindaco sarà in piazza Enrico Toti nel pomeriggio di venerdì 1 ottobre per un’ultima attività di volantinaggio e incontro con i cittadini prima del voto.

I nomi e i volti dei candidati nella lista Cartabia Sindaco

Il programma elettorale

L’intervista e il video appello del candidato sindaco Gian Luigi Cartabia

L’appello al voto del candidato sindaco Gian Luigi Cartabia: «Cari Cislaghesi, per quattro anni e mezzo avete visto le opere realizzate, in buona parte con finanziamenti ricevuti grazie a progetti presentati nei tempi previsti. Il paese è stato messo in sicurezza tramite la realizzazione di diverse opere: videosorveglianza, rifacimento completa dell’illuminazione pubblica, nuove rotatorie, dissuasori di velocità, ma anche grazie alla fattiva collaborazione di voi cittadini, della Polizia Locale e dei Carabinieri. Grazie a tutte queste associazioni abbiamo potuto affrontare un periodo difficile e complicato come quello della pandemia, con cui mio malgrado ho dovuto confrontarmi. Solo con il loro aiuto possiamo guardare con ponderata fiducia ai prossimi mesi, che si preannunciano ancora problematici sotto il profilo sociale, sanitario, con tutto ciò che ne potrà derivare. Purtroppo non ho potuto portare a termine il grande lavoro di squadra, che ha coinvolto anche gli uffici comunali, a seguito delle fratture intervenute nella mia precedente coalizione, per cui il venir meno di una maggioranza mi ha portato alla decisione di non concludere il mio mandato. Ora con questa nuova squadra, composta da persone con molteplici esperienze politico-amministrative e competenze professionali, persone che credono che i risultati possano arrivare solo grazie ad un intenso lavoro, con valori coerenti e congruenti al progetto condiviso da tutta la squadra, sono sicuro che potremo completare il nostro programma. Per quanto ci riguarda, abbiamo presentato un programma organico, realizzabile, frutto delle nostre idee e di un confronto iniziato a maggio con i cislaghesi, con numerosi gazebo nelle varie zone del paese, costruendo un gruppo di persone disponibili a mettersi in gioco per il bene della comunità, che comunque si riconosce nei valori del centro-destra, mi auguro pertanto che vorrete accordarci la vostra preferenze votando la lista n° 4 Cartabia Sindaco».

Elezioni a Cislago, l’intervista a Gian Luigi Cartabia

TUTTE LE NOTIZIE, I NOMI, LE LISTE DELLE ELEZIONI A CISLAGO

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.