Malnate

Malnate sarà proclamata “comune gentile” in una serata con Daniel Lumera

Venerdì 22 aprile la serata che sancisce l’adesione della città al Movimento Italia Gentile, progetto dell’Associazione di volontariato My Life Design

22 Aprile 2022

Malnate entra a fare parte del movimento Italia Gentile, un circuito di comuni italiani in cui la gentilezza è ufficialmente riconosciuta come valore sociale in grado di incrementare benessere e longevità.

La cerimonia di proclamazione di “Malnate città gentile” si terrà venerdì 22 aprile alle 20.45 nell’Aula Magna dell’Istituto Iqbal Masih di via Gasparotto (sede delle scuole medie), alla presenza dell’autore di bestseller e riferimento internazionale nelle scienze del benessere Daniel Lumera. La serata sarà moderata dal giornalista Marco Giovannelli,  direttore di Varesenews.

Con questa proclamazione salgono a 37 i Comuni Gentili d’Italia, di cui quattro in Regione Lombardia, a cui si aggiunge la Repubblica di San Marino, primo Stato Gentile. Malnate con questa adesione si assume anche l’impegno di realizzare iniziative gentili a beneficio della collettività in diversi ambiti, dal sociale alla cultura, dall’urbanistica all’educazione, dalla ristorazione all’ambiente.

«In armonia con i sette punti del Manifesto delle Città Gentili, Malnate si impegna in particolare nella creazione di un tavolo di lavoro dedicato alla bellezza, al recupero del territorio e del verde cittadino – spiega l’assessore alla Gentilezza di Malnate Maria Croci – con l’obiettivo di collegare le attività già in essere e promuovere iniziative future intraprese dal Consiglio della Città delle bambine e dei bambini di Malnate e dal Consiglio dei Ragazzi”.  Il Tavolo andrà anche a coordinare l’annuale festa cittadina del 29 maggio incentrata sul restituire bellezza e gentilezza al territorio, e si impegnerà nella valorizzazione e nel recupero della bellezza dei cortili cittadini, come da progetto di alcune classi della scuola secondaria. Il progetto prevede anche l’iniziativa “Malnate in fiore”, con la distribuzione di semi per riabbellire cortili, parchi e luoghi pubblici».

Il programma prevede anche l’organizzazione sul territorio di iniziative specifiche per promuovere la gentilezza, come l’adozione e la cura di aiuole e spazi verdi, oltre a progetti educativi per giovani e adulti per realizzare le finalità e gli obiettivi del Patto educativo di comunità e per valorizzare il World Kindness Day del 13 novembre. Infine, sempre nel segno della gentilezza, il 21 novembre si assisterà alla “Festa degli alberi”  con la piantumazione di nuovi alberi accompagnata da letture a tema per grandi e piccoli.

Tale impegno rispecchia appieno la mission del progetto dei Comuni Gentili nell’ambito del Movimento Italia Gentile, volto a incentivare lo sviluppo delle realtà aderenti in linea con l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile dell’Onu, con l’obiettivo di valorizzare la relazione tra istituzione, cittadino, territorio e natura attraverso la promozione di una nuova educazione alla consapevolezza e al benessere individuale, relazionale e collettivo ad alto impatto sociale.

La serata si aprirà con i saluti della sindaca Irene Bellifemine e dell’assessore alla Gentilezza Maria Croci che, insieme al presidente della Consulta sociale Mauro Sarasso, illustreranno i progetti e le motivazioni dell’adesione del Comune al Movimento Italia Gentile.

Seguirà poi un dialogo tra Daniel Lumera e il direttore di VareseNews Marco Giovannelli sulla trilogia scritta a quattro mani con la scienziata e docente di Harvard Immaculata De Vivo, fra le massime esperte al mondo nel settore dell’epidemiologia molecolare, della genetica del cancro e nello studio dei telomeri, che si compone dei titoli “Biologia della Gentilezza”, “La lezione della farfalla” e, in uscita a maggio, “Ecologia Interiore”.

«Come sindaco è per me un grande piacere accogliere Daniel Lumera, riferimento internazionale nelle scienze del benessere, e sono onorata della proclamazione di Malnate a Città Gentile – dice Irene Bellifemine – Penso che questa nuova opportunità possa caratterizzare l’inizio di una maggiore consapevolezza di quanto la nostra comunità abbia già fatto per camminare insieme, trovando numerose sinergie declinate in particolare nell’ambito educativo. Ritengo sia importante pensare a nuove progettualità condivise per migliorare la qualità di vita ed il benessere di ogni cittadino».

«Malnate è una cittadina ricca di persone e associazioni disponibili, accoglienti, attive, generose, – aggiunge Maria Croci – sia nei riguardi del prossimo, che verso gli animali e l’ambiente. E non è un caso se il 22 aprile, giorno in cui il nostro comune entrerà a far parte del Movimento Italia Gentile, coincide con la Giornata della Terra, dedicata all’ambiente e alla salvaguardia del pianeta. Questa data, infatti, ben si incontra con l’oggetto del progetto proposto per l’adesione: “Cura e bellezza del territorio”, condiviso con il Patto Educativo di Comunità e che ha trovato il sostegno di cittadini, numerose Associazioni, dei Comitati di Quartiere, del Distretto dei Commercianti e di molti altri soggetti proprio con l’intento di promuovere atti gentili ed ecologici verso la comunità e il territorio».

«Per affrontare questo periodo di grandi cambiamenti e di profonde crisi ambientali, politiche e sociali è quantomai necessario ripartire dalla Biologia dei valori e, in primis, dal valore della Gentilezza, medicina naturale che ci indica un modo di vivere non più competitivo ma cooperativo, che affonda le sue radici nell’empatia, nell’interconnessione, nel perdono e nella pace – conclude Daniel Lumera –  E proprio all’insegna di questi valori si sta espandendo il Movimento Italia Gentile».

La partecipazione alla serata è ad ingresso libero con prenotazione obbligatoria al numero 0332/275286 o via e-mail a servizisociali@comune.malnate.va.it.

Si ricorda che per partecipare è necessario il possesso del green pass e indossare la mascherina.

15 Aprile 2022
Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.