Ricerca

» Invia una lettera

Chiudere o non chiudere? Questo è il dilemma

Ispra
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle
Loading...

3 marzo 2017

Buongiorno direttore,

sono un cittadino isprese che vorrebbe dire la sua sul famoso (ormai) passaggio a livello di Via Mongini in località Barza. Il comitato di Barza, a difesa per la NON chiusura del passaggio a livello, ha vinto, ha perso, o a pareggiato? Flash mob, raccolta firme, sono alcune iniziative che sono state fatte per la NON chiusura. Leggo tramite il vostro portale e giornali locali, che NON avverrà la chiusura del passaggio a livello, e ora il comitato che fa? Invece di “festeggiare” la vittoria, ora chiede un sottopasso/cavalcavia su quel passaggio a livello. Ma il sottopasso/cavalcavia non era inutile su quel tratto di strada? (Come detto da un rappresentante del comitato tramite il video da Voi pubblicato).
Vede direttore, secondo me, come tanti altri concittadini, il comitato non ha le idee ben chiare. Il portavoce del comitato (esponente di centro destra, nonché consigliere di MINORANZA) continua ad andare presso il pirellone a “contestare” il progetto di Alptransit. Una domanda me la pongo: ma non sono stati gli stessi suoi esponenti politici (PDL – LEGA) a dare l’ok al progetto? A me fa ridere il fatto che, un’esponente locale del PDL-LEGA continui ad andare a fare la turista presso il pirellone; evidentemente le piace il panorama dai piani alti del grattacielo!!!

Cordiali saluti

Un cittadino isprese “pro cavalcavia e pro chiusura di Via Mongini”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.