I fuochi “narrati” di Ranco, Meina e Solcio

Tre le piattaforme sul Verbano: a Ranco, Meina e Solcio di Lesa. Ad accompagnare lo spettacolo pirotecnico, dapprima il racconto di una storia d’amore vissuta sulle due sponde del Lago Maggiore (protagonisti Luisa, i suoi due pretendenti e il padre di lei di cui entrambi temono le ire) e poi la musica che ha dettato il ritmo dei fuochi sul lago. A Ranco lo spettacolo è stato organizzato dalla Pro Loco in occasione della festa del Ferragosto sotto il salice

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.