Niente stipendio, niente pulizie

26 febbraio 2019

I lavoratori addetti alle pulizie all’Ats (Agenzia di tutela della salute) Insubria hanno incrociato le braccia per protestare contro il mancato pagamento dello stipendio degli ultimi due mesi. Sono tutti dipendenti della Se. G.I srl di Montalto Uffugo in provincia di Cosenza che da circa sei anni ha in appalto le pulizie dell’Agenzia. «Mi sarei aspettato – ha detto Tino Cicero, responsabile del sindacato Ugl – un minimo di interessamento in più da parte dell’Ats, invece solo u silenzio assordante».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.