Presidio dei pensionati

28 dicembre 2018

Erano in tanti  questa mattina, venerdì 28 dicembre, i pensionati che si sono ritrovati davanti alla prefettura per protestare contro i tagli alle pensioni previsti nella manovra di bilancio. Secondo i sindacati dei pensionati, Spi Cgil, Fnp Cisl e Uilp Uil, il nuovo Governo non ha rispettato gli accordi sottoscritti, e con il nuovo «raffreddamento dell’indicizzazione» ha scelto di fare cassa con le pensioni per finanziare le altre misure promesse in campagna elettorale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.