Stefano Comida e i serramenti 3D

10 marzo 2014

Stefano Comida dopo un diploma di geometra decide di entrare nell’azienda di famiglia: nel 2002 ha diciannove anni e guarda al futuro. In azienda porta il pc, apre il sito web (indicizzato da subito per una maggior riconoscibilità da parte dei motori di ricerca), si avvicina ai social network, usa la geolocalizzazione e crede nelle nuove tecnologie. Oggi ha trent’anni, ha convinto il padre Francesco delle potenzialità di Facebook e Twitter, sviluppa progetti con tablet e scarica stampanti in 3D in open source.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.