Sicurezza: un milione dalla Provincia di Milano

Penati conferma al Prefetto l’impegno per l’istituzione di un "fondo speciale"

La Provincia di Milano parteciperà con il contributo finanziario di un milione di euro al fondo speciale per la sicurezza proposto dal viceministro Marco Minniti lo scorso 26 aprile durante la riunione in Prefettura del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza.

Lo ha comunicato oggi ufficialmente il presidente della Provincia di Milano, Filippo Penati, al Prefetto di Milano Gian Valerio Lombardi.

In una lettera indirizzata, oltre che al presidente della Provincia, al presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni e al sindaco di Milano Letizia Moratti, il prefetto Lombardi ha chiesto di confermare la disponibilità finanziaria di ciascun ente a partecipare ad un fondo, inserito nell’ambito del Patto quadro per la sicurezza che verrà sottoscritto nelle prossime settimane tra il Ministero dell’Interno e l’Anci. Il fondo speciale, la cui gestione sarà affidata alla Prefettura di Milano sulla base di progetti esaminati in sede di Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, sarà costituito attuando le disposizioni in Finanziaria, che prevedono forme di collaborazione con gli enti locali per la realizzazione di programmi straordinari di incremento di servizi di polizia e per la sicurezza dei cittadini.

«La Provincia di Milano – dichiara il presidente Penati – è pronta a fare la sua parte, nella forte convinzione che il fondo speciale per la sicurezza sia uno strumento efficace, in grado di dare risposte immediate al bisogno di sicurezza dei cittadini dell’area metropolitana milanese”. “A fronte dell’attenzione e dell’impegno dimostrato dal governo e dal Ministero dell’Interno verso i problemi della sicurezza del nostro territorio – conclude Penati – auspico ora che anche gli altri enti territoriali aderiscano all’iniziativa».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.