Tutti di corsa, ricordando Michela

Serata all'insegna dell'atletica leggera, venerdì a Cittiglio, per il "Memorial Badalin". In calendario anche il campionato provinciale Fidal di staffetta

Quattro ore con le scarpe da tennis allacciate ai piedi e gli occhi rivolti al traguardo. Domani sera, venerdì 17 maggio, Cittiglio si vestirà da città olimpica per la prima edizione del Memorial Michela Badalin, organizzato dall’Atletica 3V, dall’Atletica Verbano e patrocinato da Comune e Comunità Montana.

L’occasione è nata per ricordare Michela Badalin, la giovane consigliere comunale e appassionata podista scomparsa durante una gita in montagna lo scorso 5 novembre 2006. A lei è dedicata una fondazione ("Il sorriso di Michela") che si occupa tra le altre cose di sostenere la missione in Argentina dove opera don Angelo Introzzi, sacerdote cittigliese da quindici anni in Sudamerica.

Domani però al centro della serata ci sarà la passione sportiva di Michela (nella foto), l’atletica. Alle 18 sul piazzale della chiesa si apriranno le iscrizioni per le cinque gare in programma, la prima delle quali prenderà il via alle 19: in lizza sulla distanza degli 800 metri i giovanissimi podisti delle scuole elementari.
Alle 18,15 toccherà ai ragazzi e ragazze delle medie su un percorso più lungo, 1.700 metri, stessa distanza per la non competitiva aperta a tutti in programma a partire dalle 19,30.

Alle 20 l’atteso via al campionato provinciale di staffetta, corso sotto l’egida della Fidal. Le squadre saranno composte da tre atleti per gli uomini (suddivisi in cinque categorie) e da due per le donne (quattro classi); tutti i frazionisti dovranno coprire la distanza di 3.400 metri.
Infine, alle 21, la partenza della "Kermesse", la gara più impegnativa con i suoi 5,1 chilometri.
Per l’occasione i bambini delle elementari di Cittiglio hanno realizzato, dipingendole a mano, 160 magliette ricordo che verranno messe in vendita. Il ricavato andrà a sostenere tramite la fondazione le iniziative di don Angelo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Maggio 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.