Avventura, cowboy e pistole al Miv

Continua la rassegna del Multisala Impero di Varese, "I fuoriprogramma del giovedi", con pellicole dedicate al genere Western

Dopo il cinema d’autore, i film dall’america del sud e le pellicole dedicate al rock e all’universo hippy, la sala urano del Multisala Impero di Varese, si prepara ad ospitare una rassegna cinematografica dedicata al genere western. A partire da questa sera, giovedì 15 novembre, la sala dedicata ai “fuoriprogramma del giovedì” lascia spazio ai cowboy e alle avventure a cavallo: il primo appuntamento è con l’originale pellicola, datata 1957,  “Quel treno per Yuma” di Delmer Daves, il regista americano che per primo interpretò sul grande schermo la storia del racconto di Elmore Leonard dal titolo “3:10 to Yuma”. Nel 2007 infatti il regista James Mangold ha interpretato per la storia nella versione più conosciuta con gli attori Russel Crowe e Christian Bale.

La rassegna continua poi con pellicole che ripercorrono la storia del cinema: il 22 novembre due appuntamenti sono infatti dedicati al regista John Ford con le pellicole “Sentieri selvaggi” (Usa, 1956) e “L’uomo che uccise Liberty Valance (Usa, 1962). La settimana successiva in programma “Un dollaro d’onore” (Usa, 1959) di Howard Hawks. Il mese di dicembre si apre con un omaggio a Sam Peckinpah con i film “La ballata di Cable Hogue” (Usa, 1969) e “Pat Garret e Billy Kid” (Usa, 1973). Il 13 dicembre appuntamento con i film di Monte Hellman dal titolo “Le colline blu” (Usa,1966) e “La sparatoria” (Usa,1966). Per maggiori informazioni e gli orari è possibile visitare il sito www.multisalaimpero.it o il nostro sito del cinema all’indirizzo www.varesenewscinema.it.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 15 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.