Irregolari davanti al palazzetto, scattano due denunce

La Polizia locale ha denunciato a piede libero due extracomunitari privi di documenti

La Polizia locale di Varese ha denunciato a piede libero due extracomunitari, un siriano di 32 anni e un egiziano di 29 anni: i due, durante un controllo, sono stati trovati senza documenti e senza permesso di soggiorno. La denuncia è scattata ieri, lunedì 12 novembre, davanti al palazzetto dello sport prima del concerto dei Deep Purple. In piazzale De Gasperi, mentre era in corso attività di polizia amministrativa per il posizionamento dei banchi per la vendita di gadget e per contrastare eventuali forme abusive di commercio, gli agenti hanno chiesto i documenti a due persone che stazionavano nel piazzale apparentemente senza motivo: i due uomini denunciati non avevano con sé i documenti richiesti, dichiarando di esserne privi e di fatto non essendo in grado di giustificare la loro presenza sul territorio nazionale. Portati negli Uffici del Comando di Polizia per gli accertamenti, per il cittadino egiziano è stato emesso un decreto di espulsione, mentre per il cittadino siriano è risultato un ordine del questore di Caltanissetta del 15 marzo con il quale gli si intimava al di abbandonare il territorio nazionale entro cinque giorni dall’avvenuta notifica. Il magistrato di turno, non ha ravvisato gli estremi per l’arresto e ha disposto la notifica di un decreto di espulsione da emettere da parte della Prefettura di Varese.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.