Riqualificato il “Parco Volontari del sangue”

Con il 2008 si mette a posto il primo parco della città

E’ l’ora del restyling nella città di Somma Lombardo. Oltre alle piazze, l’amministrazione comunale mette mano anche al verde pubblico. Ora sarà la volta del giardino "Parco Volontari del sangue" davanti all’ospedale sommese, il primo parco della città. Il progetto prevede la salvaguardia delle piante di pregio, la ridistribuzione del verde nell’area, la realizzazione di piastre in pietra con giochi d’acqua e la creazione di una piccola area giochi per i bambini. «Deve essere un’area di relax e di quiete» commenta l’assessore ai lavori pubblici Daniele Consonni. Sarà tagliato il famoso frutteto che ha fatto arrivare in comune lettere di protesta. Via, quindi, gli alberi da frutto, difesi dai consiglieri di minoranza Virginia Brasca e Luigi Bollazzi, e via la fontana che sarà sostituita da altri giochi d’acqua. Per la sicurezza, spiega l’assessore ai lavori pubblici Consonni, sarà tolto un ingresso: il giardino avrà un solo accesso. Ci saranno, inoltre, delle telecamere e un timer regolerà automaticamente l’apertura dei cancelli. I lavori dovrebbero iniziare a febbraio 2008 e l’opera costerà 90 mila euro circa. «Cambieremo anche il nome» aggiunge l’assessore Consonni.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.