Shopping d’autore, tra incontri ravvicinati del terzo tipo

Astronauti ed astrofisici si danno appuntamento a Varese, ma anche il mondo della solidarietà con il Banco Alimentare e la marcia per la Birmania

Lo scorso fine settimana volevate curiosare tra le bancarelle del mercatino della Rasa, ma siete rimasti in coda sin dal momento di parcheggiare l’automobile? Avete visitato Villa della Porta Bozzolo in cerca di spunti per la vostra tavola di Natale, ma non avete trovato quello che fa al caso vostro? Bene: l’importante è non demordere. Perché questo fine settimana abbiamo altre novità in serbo per voi.

Feste e sagre in primo piano
A cominciare da Galliate Lombardo: domenica, dalle 10 del mattino, tra un’idea regalo e l’altra, canti popolari, musica jazz, clow e clownesse, danza sui balconi. Alle 16.30 carosello di luci, suoni e colori con finale a sorpresa. E per i bimbi, zucchero filato, cioccolata e viaggio fantastico con Babbo Natale e l’Angelo raccontastorie. Senza dimenticare banchi gastronomici con piatti tipici, caldarroste e vin brulè. Anche a Brenta il mercatino è nel centro storico con bancarelle provenienti da tutta la provincia. Sempre suggestivo, anche il Monastero di Torba si addobba per “Torba Doni”. Domenica, in una dolce atmosfera natalizia, si potranno acquistare gustose specialità gastronomiche, come marmellate, mieli, conserve, vini, canestrelli di Tonengo (dolci tipici del Canavese), cioccolato,caffè, pane e panettoni biologici a lievitazione naturale cotti in forno a legna e altri prodotti naturali e biologici in confezioni natalizie. Inoltre, i visitatori avranno a disposizione una selezione di 350 birre artigianali dall’Italia e dal mondo. Altre bancarelle proporranno l’esposizione e la vendita di oggetti artigianali e articoli da regalo. Per i più piccini ampia scelta tra giocattoli di legno e giocattoli intelligenti, marionette, pinocchi, giostrine e trenin. Al Parco Giochi di Cunardo espositori di oggettistica e ricco stand gastronomico: pasta e fagioli, salamino alla griglia, polenta, bruscitt, pancetta, cipolle grigliate, spezzatino d’asino, minestra d’orzo, cioccolata caldarroste e vin brulè (sabato dalle ore 12 alle 14 e dalle 18.30 alle 21; domenica dalle 12 alle 14 e dalle 16 alle ore 19). A Busto Arsizio negozi aperti, fra luminarie accese e tante iniziative: piazza Santa Maria diventa una foresta da fiaba con al centro il presepe, piazza San Giovanni regno dei bambini. Lo shopping si fa d’elite al Palace Hotel di Varese che da venerdì sera a domenica apre i sontuosi interni alle rinomate realtà commerciali del territorio varesino. C’è anche una navetta gratuita da piazza Monte Grappa ogni 45 min. Per informazioni sugli orari 0332/327100 oppure info@palacevarese.it. Saloni aperti domenica anche a Villa Porro di Lonate Pozzolo dove si aspetta il Natale tra arti decorative e design: vasi, album, gioielli, lampade, composizioni floreali, cornici, oggetti in alluminio, argento, ceramica, carta, silicone, vetro. Ingresso gratuito su prenotazione da confermare via e-mail a info@villaporro.it oppure via fax al n. 0331/301290. Per informazioni 348.7119052 – 0331.661108 – 0331.660082.

Incontri spaziali
Come mai l’agenzia spaziale italiana ha scelto Varese per celebrare il primo volo oltre l’orbita terrestre dello Sputnik nel 1957? Ma perché a Varese convivono due tra le più importanti aziende aeronautica d’Europa e perchè importante fu il contributo della provincia alla costruzione e al lancio dello shuttle.
E non si tratta di un’occasione qualunque, ma l’unico evento di portata nazionale interamente dedicato alla ricorrenza, voluto dall’agenzia spaziale italiana per celebrare i 50 anni delle macchine inventate dall’uomo nello spazio. Tra i vari appuntamenti – tutti aperti al pubblico degli appassionati e in particolare agli studenti – spicca l’incontro di sabato mattina alle Ville Ponti con l’astronauta Roberto Vittori (per due volte nello spazio).

Teatro
Inizia venerdì il carnet teatrale che abbiamo selezionato per voi: al Teatro Condominio di Gallarate il talento e la freschezza dei giovani allievi della Scuola di ballo del Teatro alla Scala si fonde con l’acclamata maestria della Camerata dei Laghi soprattutto nell’esecuzione del repertorio novecentesco. Ecco servito il "Galà di danza".
A Saronno Luca Barbareschi apre la stagione di prosa del Giuditta Pasta dando vita ad una storia che ispirò anche Luchino Visconti: “Il sogno del principe di Salina: l’ultimo Gattopardo”. A Varese la Teresa, la Mabilia e Giovanni tornano all’Apollonio da giovedì 22 a domenica 25 novembre: con i Legnanesi quattro giorni di divertimenti e risate rigorosamente a prova di “cadrega”. Infine a Cazzago Brabbia inaugura venerdì la nuova stagione per gli adulti. In scena “Amoremioinfinito” del Teatro del Sole di Milano.

Musica
Spazia da un genere all’altro il panorama musicale del fine settimana. Al Liceo Musicale di Varese classico e jazz convivono nel concerto per sassofoni dei giovani allievi della scuola di musica (sabato, ore 18, ingresso libero, informazioni: 0332/255033), mentre per chi ama la fisarmonica sabato alle 21 nella Chiesa di San Giovanni Battista di Avigno sono ben 18 i fisarmonicisti che si esibiscono: sono tutti parte del Complesso Fisarmonicisti Città di Varese. L’ingresso è libero. I giovani musicisti del “Breath Quartet” trasporteranno invece il pubblico di Saronno in una serata viennese del ‘700: nel repertorio anche  rare composizioni per corno di bassetto, strumento insolito ma molto amato da Mozart. (domenica 25, ore 16, Teatro Giuditta Pasta di Saronno).
Miscela esplosiva di rock puro sabato al Circolando di Laveno Mombello: i C.O.D.E. si ripropongono con un repertorio pronto a sfidare le leggi del mercato musicale.

Arte e cultura
Conversazioni in salotto nel vero senso della parola sabato 24 da De Bortoli Arredamenti, in viale Europa 67 a Varese. Tra divani e poltrone in esposizione, Robertino Ghiringhelli, Mario Chiodetti, Massimo Donelli e Franco Tettamanti faranno una chiacchierata a partire da “L’ultima nuvola a sinistra. Cattivi pensieri, improbabili abitudini e intemperanze del destino”, secondo libro di racconti di Franco Tettamanti. Fra una chiacchiera e l’altra, Cristiana Banchetti leggerà ed interpreterà alcuni brani tratti dal libro. Dalle 19.30 in poi, i racconti usciranno dalle pagine dei libri per mostrarsi in versione “live”: racconti da guardare nella mostra di fotografie di Mario Chiodetti; racconti da gustare, grazie al buffet a tema con ricette originali tratte da passi ed atmosfere di romanzi celebri e racconti da vivere attraverso gli allestimenti i ambienti ispirati ai brani del libro di Tettamanti.
Sempre sabato, Dino Azzalin presenta il suo nuovo libro "Mani Padamadan" (viaggi di sola andata). Ad ospitare la presentazione la Libreria del corso di Varese alle ore 18. Intervengono l’autore, i giornalisti Diego Pisati e Michele Mancino. Sul fronte mostre vi segnaliamo l’arte inquieta di Franco Fossa al Museo Flaminio Bertoni. Al Centro Culturale Frera di Tradate la mostra “Moto di Lombardia”, un viaggio tra storia e grafica pubblicitaria. In esposizione originali e riproduzioni di manifesti d´autore – come Boccioni, Dudovich, Maga, Codognato, Boccasile –  ma anche volantini, cataloghi, pagine pubblicitarie da riviste, targhe smaltate, gadget promozionali e foto storiche. 
Infine la mostra benefica proposta dall’associazione "Amici di mons. Emilio Patriarca". L’inaugurazione si terrà il 24 novembre nella "Sala Rossi" adiacente alla Basilica di San Vittore a Varese: un tuffo nella cultura e nell’artigianato zambiano con anche la possibilità di acquistare qualcuno fra i tantissimi oggetti esposti e quindi di contribuire alla realizzazione di una casa-famiglia a Mazabuka.

Solidarietà
Colletta alimentare e solidarietà per la Birmania: la Varese solidale si divide in due questo fine settimana tra gli oltre 40 i supermercati che aderiscono all’iniziativa organizzata dalla Fondazione Banco Alimentare,
e la fiaccolata per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla drammatica situazione della Birmania (piazza XX settembre a Varese, dalle ore 15.30. Fiaccolata ore 17.30).

Bambini
Gli Amici di Piero Chiara aspettano i piccoli a Villa Benizzi Castellani di Azzate per "Il giardino di Alice". Sabato, alle 15.30. Ingresso libero. Prenotazione obbligatoria. Domenica pomeriggio al Cinema Nuovo terzo appuntamento della stagione teatrale "Numero 1": questa volta si tratta di un v
iaggio agli Inferi con Pirù per liberare la bella Euridice. A Cardano al Campo la seconda edizione di "Insieme con la famiglia" si conclude con Zanna Bianca di Jack London nella riduzione teatrale scritta e interpretata da Ferruccio Filipazzi per Accademia Perduta – Romagna Teatri di Forlì. Sempre domenica nuovo appuntamento all’Arteatro di Cazzago Brabbia con il teatro di narrazione: ci sono ancora posti per lo spettacolo delle 17. Seguendo le avventure di una bambina di carta il pubblico si ritroverà coinvolto in colorati balletti, sogni di carta cadida e battibecchi tra burattini cartacei. Adatto dai 3 anni

Sport
Chi si vuole cimentare in prima persona può provare con il trekking tra Varese e il S. Martino. Iscrizione obbligatoria €8. Per informazioni: 0332/813001. Altrimenti ci sono gli appuntamenti di campionato delle squadre varesine.

Naturalmente, in Provincia c’è molto di più: date un’occhiata per questo alla nostra agenda degli appuntamenti. Se invece la vostra intenzione è semplicemente quella di vedervi un buon film, consultate la nostra pagina tutta dedicata alla programmazione delle sale in Provincia.

.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Novembre 2007
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.