Debutto su strada per la nuova Ferrari

Ecco le prime immagini della F2008, che farà sognare gli appassionati di corse

Grande debutto su strada per il sogno rosso di tutti gli italiani: la nuova Ferrari monoposto, F2008, lunedì ha dato prova della sua potenza sulla pista di Fiorano, sotto il controllo di Kimi Raikkonen. Come da tradizione il primo giro è stato un successo di pubblico, ricco di aspettative per il futuro sportivo del cavallino.

Galleria fotografica

La F2008 4 di 14

Il 54esimo monoposto della storia di Ferrari rappresenta l’interpretazione da parte della Scuderia del regolamento in vigore nel 2008, la cui principale novità è costituita dall’introduzione di un nuovo sistema elettronico uguale per tutte le squadre, denominato SECU (Standard Electronic Control Unit), prodotto dalla MES (McLaren Electronic Systems) e costituito da una centralina unica e da un software il cui sviluppo sarà concluso in coincidenza con l’inizio del campionato.

Le imposizioni del regolamento hanno richiesto un aumento del peso della vettura, per questo tutte le superfici aerodinamiche sono state riviste e ridisegnate. Il motore è di tipo 056 a 8 cilindri, 32 valvole, per una cilindrata totale di 2398 cm3.

L’autotelaio è in materiale composito a nido d’ape con fibra di carbonio. Cambio longitudinale Ferrari, freni a disco autoventilanti, brembo in carbonio. Peso totale, con acquia, olio e pilota, di 605Kg.

L’obiettivo, ovviamente, è uno solo: vincere l’ottavo titolo in dieci anni.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 08 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La F2008 4 di 14

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.