Frattini, Luini e Vlcek nel gruppo olimpico

Le convocazioni del dt Coppola confermano le previsioni sulla "armata varesina" in partenza per Pechino

Non ci sono sorprese riguardo ai varesini nelle convocazioni del direttore tecnico del canottaggio italiano Andrea Coppola che ha chiamato a sé gli atleti che fanno parte del gruppo olimpico.

Gli azzurri si raduneranno a Sabaudia dal 21 al 28 gennaio prossimi con il mirino già puntato sull’appuntamento più importante, quello dei Giochi di Pechino.
La spedizione targata Varese sarà dunque composta da tre atleti: il senior varesino Pier Paolo Frattini (foto) e i pesi leggeri gaviratesi Elia Luini e Jiri Vlcek. Quest’ultimo, lo ricordiamo, è nativo della Repubblica Ceca, si è stabilito sul lago d’Orta ma voga e si allena a Gavirate per i colori della locale Canottieri. Frattini e Luini, cresciuti rispettivamente a Varese e Gavirate, sono ora invece compagni di club nell’Aniene. 

Luini è come di consueto destinato al doppio pesi leggeri insieme al ravennate Marcello Miani, guarito dall’infortunio che ne aveva condizionato il finale della scorsa stagione. Vlcek sarà invece impegnato sul 4 senza pesi leggeri con cui ha conquistato il bronzo mondiale nel 2007.
Rimane aperta la situazione di Frattini che negli ultimi anni ha gareggiato sull’otto che però è ancora a rischio qualificazione. In caso contrario per lui dovrebbe esserci l’impiego su un altro armo.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Gennaio 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.