Adamoli: “Ma perché l’hanno tolta?”

L'intervento del consigliere regionale del Pd sulla proposta di Umberto Bossi

Che l’Ici fosse la più federalista di tutte le tasse era noto e generalmente riconosciuto. Ho sempre considerato un errore l’averla tolta completamente. Più ragionevole era stata la misura di parziale eliminazione adottata dal governo Prodi poiché rispondeva ad un’esigenza di equità sociale. Che senso poteva avere non far pagare l’Ici a tutti, ma proprio a tutti i proprietari immobiliari? E come sostituire questo introito dei comuni per il quale gli amministratori locali erano responsabili di fronte ai loro cittadini?
Un’altra volta ci siamo trovati davanti ad una promessa elettorale sbagliata, populista e demagogica, ma proprio per questo rispettata e concretizzata. Adesso si sveglia Bossi a dire quello che molti di noi avevano sempre evidenziato, e c’è da scommettere che anche chi, nella maggioranza, era di diverso parere corra ad applaudire la sua intenzione di rimettere in pista l’Ici.
Una lezione per noi? Quando crediamo che il governo sbagli bisogna fare opposizione dura. I finti perbenismi sulle materie non istituzionali devono finire una volta per tutte.

(il blog di Giuseppe Adamoli)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore