Nicoletti: “Un altro rincaro, la responsabilità è politica”

Il leader di Movimento Libero replica all'assessore Binelli sull'aumento delle tariffe del trasporto pubblico locale

Alessio Nicoletti, leader di Movimento Libero, replica all’assessore Binelli sull’aumento delle tariffe del trasporto pubblico locale, La responsabilità degli aumenti tariffari del Tpl è politica – spiega il consigliere comunale -. Che sia di Regione Lombardia o di Palazzo Estense poco importa. Qui si sta aumentando tutto. Non possiamo più fare finta di niente. I salari lombardi valgono sempre meno e tutti questi aumenti non agevolano di certo la situazione, già di per se pesante.

All’assessore Binelli ribadiamo la nostra richiesta di valutare attentamente l’indispensabilità di procedere agli aumenti voluti da Regione Lombardia. Binelli valuti attentamente qualsiasi consiglio che possa evitare ai varesini ulteriori aggravi di spesa. Ed in particolare , se in grado, valuti attentamente quanto contenuto nell’allegato 3 del contratto di servizio dove vengono specificate le politiche tariffarie. Scoprirà, forse, che possono esserci diverse interpretazioni sull’indispensabilità di questo nuovo aumento.

Palazzo Estense deve fare tutto il possibile per arginare l’ennesimo aumento tariffario, arrivando a contestare anche il provvedimento di Regione Lombardia.

Non si puo’ liquidare la questione come imposizione regionale. Come dire: varesino paga e taci! Noi non ci stiamo….”

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 agosto 2008
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore