Lotta alle zanzare, in tre anni oltre cento “case” per pipistrelli

Prosegue il progetto del comune che ha realizzato anche una scheda per costruire artigianalmente una batbox

BatboxPipistrelli per combattere le zanzare. Il comune di Saronno ha adottato già questo sistema da più di tre anni: riempire il territorio di batbox, piccole casette di legno che hanno il compito di ospitare colonie di chirotteri, pipistrelli capaci negli anni di riprodursi e mangiare anche più di tremila zanzare ogni notte. Le casette oggi presenti sul territorio saronnese sono circa un centinaio e le richieste in comune da parte di cittadini per poterle avere continuano ad arrivare.
Il progetto era stato presentato agli inizi del 2007 e subito attuato dall’amministrazione Gilli che aveva posizionato le prime batbox. Poi le richieste dei cittadini, soddisfatte negli anni, tanto che l’ufficio ecologia del comune ha anche realizzato delle speciali schede con le istruzioni per poter costruire artigianalmente una casetta per pipistrelli, indicando anche dove posizionarla.
Ora ve ne sono ancora di richieste e l’amministrazione Porro conferma l’intenzione di proseguire su questa strada: «Questo progetto delle case per i chirotteri può sembrare uno sfizio da ecologisti, ma non lo è – spiega l’assessore all’ambiente Giuseppe Campilongo -. Oltre a combattere la presenza di zanzare, questa iniziativa serve anche al mantenimento della biodiversità. Un piccolo passo in una direzione che dovrebbe essere di stampo mondiale per rendere più vivibile il nostro pianeta. Proseguire su questa strada è molto importante».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 giugno 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore