Giornata dello studente con la Famiglia Legnanese

Saranno 198 gli studenti che riceveranno la borse di studio, di cui 45 iscritti all’Università Cattaneo, per un totale di 376.000,00 Euro.

Per il secondo anno sarà l’Università Carlo Cattaneo a fare da cornice al tradizionale appuntamento con la Giornata dello Studente a cura della Fondazione Famiglia Legnanese, per la consegna delle borse di studio destinate a studenti della Liuc, Luigi Bocconi, Cattolica Sacro Cuore, Politecnico, Statale di Milano, Insubria e delle scuole di Legnano, Parabiago, Villa Cortese, Castano Primo, Gorla Minore, Centro Salesiano S.Domenico Savio di Arese, Scuola di Notariato della Lombardia.
L’appuntamento è per domenica 28 novembre dalle ore 9,30 L’iniziativa, giunta alla sua 24°esima edizione, rappresenta un importante momento di incontro tra i donatori delle borse di studio (la stessa Fondazione, la Provincia di Milano, il Comune di Legnano, la Banca di Legnano – Gruppo Bipiemme, la Banca Popolare di Milano, la Fondazione Comunitaria Ticino Olona, aziende e privati cittadini): in particolare, quest’anno saranno 198 gli studenti che riceveranno la borse di studio, di cui 45 iscritti all’Università Cattaneo, per un totale di 376.000,00 Euro.
Un impegno, quello della Famiglia Legnanese a supporto della formazione delle nuove generazioni, che si realizza fin dal 1987, primo anno operativo del sodalizio: da allora al 2009 la Fondazione ha assegnato 2200 borse di studio pari a 4.025.780,50 Euro.
In occasione di questa edizione della Giornata dello Studente interverranno il Rettore della LIUC Andrea Taroni, il Presidente della Fondazione Famiglia Legnanese Luigi Caironi, il Sindaco di Legnano Lorenzo Vitali, il Rettore del Collegio Arcivescovile “Rotondi” di Gorla Minore Don Luigi Ferè , il Presidente della Banca di Legnano Enrico Corali. La prolusione della giornata sarà tenuta da Don Ferdinando Citterio, Docente di Dottrina Sociale della Chiesa presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore