Under 17, il derby è biancorosso

La 3NdWorld supera la Robur di due punti, 78-76: decide Puricelli a 5" dalla sirena finale dopo una gran rimonta della squadra di Bianchi

Il derby cittadino tra Pallacanestro e Robur non ha tradito le attese. Ad avere la meglio sono stati i padroni di casa della 3Ndworld grazie ad un canestro realizzato da Puricelli a 5” dalla sirena finale dopo una partita avvincente che aveva visto gli ospiti della Robur avanti per quasi tutta la gara.
La partita incomincia con le due squadre molto contratte, la tensione del derby si fa sentire nei giocatori di entrambe le squadre. Partono meglio gli ospiti che al 5’ conducono per 9 a 0 complice i molti errori della 3Ndworld . I padroni di casa realizzano i primi due punti solamente al 6’ con due tiri liberi realizzati da Mainetti. Robur sempre avanti nel punteggio, ma due tiri dalla lunga distanza realizzati da Bianchi tengono in corsa la 3Ndworld. Il primo quarto si chiude con gli ospiti avanti per 18 a 16.
Il secondo periodo inizia con la Robur che prende concretamente l’iniziativa grazie alle conclusioni di Gardini. Coach Bianchi fatica a trovare l’assetto giusto del quintetto in campo. La 3Ndworld non riesce a trovare compattezza e le numerose palle perse permettono agli ospiti di allungare decisamente. Il primo tempo termina così con il punteggio a favore della Robur per 46 a 27.
Alla ripresa dopo l’intervallo lungo sono i biancorossi a ripartire con più grinta e con una difesa aggressiva incominciano a recuperare palloni importanti da trasformare in canestri. In questa fase si distingue Battistini (classe 1995) che con una serie di palloni rubati e rimbalzi offensivi permette alla 3Ndworld di recuperare parte dello svantaggio e chiudere il periodo di gioco a -8 (53 a 61).
Ultimo quarto intenso e ad alto ritmo con le squadre che si danno aperta battaglia. I biancorossi riescono ad andare a canestro con abilità e raggiungono il pareggio al 37’ con Mainetti (70 a 70). Nel convulso finale il tiro dalla lunga distanza di Lepri impatta sul ferro ma la prontezza di Puricelli a rimbalzo consente di recuperare la palla da trasformare nel canestro che vale la vittoria finale.
 
3Ndworld Varese – Robur & Fides Varese 78-76 (16-18; 27-46; 53–61)
3Ndworld: Lepri 13, Filippini, Bianchi 15, Mainetti 12, Battistini 7, Ambosini 4, Giacomello, Corna 4, Puricelli 17, Zattra , Giannini 6, Bellora. All. B.Bianchi.
Robur ABC: Gardini 15, Cassinelli 2, Pietroboni 2, Bernasconi 9, Gualco, Brega 1, Bardelli 14, Crippa 6, Faggiana 4, Crespi 8, Macchi, Bessi 15. All.  Todisco

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore