Serata-concerto per aiutare la Liguria alluvionata

Il Comitato "Diamo una mano alle Cinque Terre" promuove un evento mercoledì 16 novembre. Si raccolgono fondi e materiale, ma anche disponibilità ad andare fisicamente a Vernazza per dare una mano

Il Comitato “Diamo una mano alle Cinque Terre” organizza una serata evento di raccolta fondi e materiale in aiuto agli alluvionati della Liguria. Nel corso della serata, che si svolgerà a partire dalle ore 20.30 di mercoledì 16 novembre a Cassano Magnago (Salone Arci Dancing – Via Buozzi, 5), si alterneranno gruppi musicali e testimonianze dirette della tragedia che ha colpito quelle terre. Tha famous Balcon Band, Hierbamala, Giovanni Ardemagni, Ticket, Marco Peio Roncoroni, Den Gallo y los compadres, Yellows frogs: sono solo alcuni dei gruppi che faranno da colonna sonora alla raccolta di materiale e fondi che verranno poi portati a destinazione.

Le esigenze sono molte, dagli indumenti da lavoro ai beni alimentari e lunga conservazione e prodotti per l’igiene personale. Nella stessa serata verranno raccolte le disponibilità dei volontari che si offriranno di recarsi fisicamente a Vernazza ad aiutare la popolazione a ricostruire il proprio futuro.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Novembre 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.