Incompatibilità Mantovani, Cattaneo: “Pieno rispetto della legge”

L’Aula ha preso atto della sussistenza della causa d’incompatibilità con la carica di sindaco

La Presidenza del Consiglio regionale precisa che dopo il rilevamento dell’incompatibilità del consigliere Mario Mantovani da parte della Giunta delle elezioni, il Consiglio si è espresso secondo quanto previsto dal Regolamento. Nel corso della seduta del 25 giugno, l’Aula ha preso atto della sussistenza della causa d’incompatibilità con la carica di sindaco. Il consigliere Mantovani ha provveduto a rispondere il 4 luglio, ovvero entro 10 giorni, optando per la carica di consigliere regionale. Pertanto per quanto riguarda il Consiglio la procedura si è completata nel pieno rispetto della legge, con la convalida della sua elezione attraverso il voto in Aula del 30 luglio.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Agosto 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.