Ruba una vodka, scappa e poi torna per la vendetta

L’uomo deve rispondere di furto aggravato, lesioni personali aggravate e minacce nei confronti di una guardia antitaccheggio del supermercato che lo ha sorpreso a rubare

Ruba, scappa e poi torna per la vendetta. È la ricostruzione fatta dai carabinieri luinesi dopo un episodio di violenza accaduto ieri sera, giovedì 17 ottobre, e l’arresto di un 42enne, E.F., pregiudicato e residente a Luino. L’uomo deve rispondere di furto aggravato, lesioni personali aggravate e minacce.
Secondo quanto ricostruito dai carabinieri l’uomo, verso le 20, si è recato presso il supermercato Carrefour di Luino con un amico. Il 42 enne ha acquistato 3 bottiglie di birra ma una volta giunto alle casse è tornato indietro per prendere una bottiglia di vodka, che ha occultato nella parte anteriore dei pantaloni. Particolare notato dal personale addetto all’antitaccheggio che lo ha bloccato esibendo il tesserino di riconoscimento.
Le intimazione rivolte per ottenere la restituzione del bene sottratto sono risultate vane e sfruttando una maggiore vicinanza rispetto l’uscita E. F. è riuscito ad asportare il bene. Pertanto la guardia giurata è ritornata nel supermercato per continuare a svolgere la sua mansione. Dopo alcuni minuti però E.F., probabilmente liberatosi della bottiglia di vodka, è rientrato nel supermercato con le birre acquistate in precedenza, si è diretto verso il bancone della cassa centrale, sul quale ha poggiato le bevande, ed ha chiesto ad una commessa di poter parlare con l’addetto alla sicurezza che lo aveva accusato di furto. In segno di sfida ha invitato la guardia giurata a perquisirlo, per cercare la bottiglia rubata. Tra i due è nata una breve, ma accesa discussione probabilmente scaturente dal fatto che ogni ulteriore verifica rispetto il reato a quel punto sarebbe stata vana, ma al culmine di questa, E.F., per rafforzare la sua posizione ha impugnato e scagliato con violenza una delle tre bottiglie di birra sul volto della guardia giurata. Dopo il gesto violento il 42 enne si è allontanato tranquillamente dal supermercato, senza dimenticare di prendere le due bottiglie di birra rimaste intatte.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Ottobre 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.