Il consigliere di destra si è “fatto” la barca di sinistra

Grazie alla filosofia dell'autocostruzione Checco Lattuada ha varato quest'estate la sua barca a vela comprando tutto su internet: «Ci ho messo 4 anni di lavoro nel portico di casa»

Ci ha messo 4 anni, tutto il periodo del Daspo che gli ha impedito di seguire la sua Pro Patria, ma alla fine il varo è arrivato alla fine di quest’estate nel lago Maggiore. Checco Lattuada, consigliere comunale ex-Pdl di Busto Arsizio e noto alle cronache per vicende che lo legano all’ultradestra, ha fatto una cosa che lui stesso definisce "molto di sinistra": si è "fatto" la barca, nel senso che se l’è costruita da solo, pezzo dopo pezzo nel portico di casa: «E’ una barca che si può pilotare senza patente nautica, un piccolo sogno che ho realizzato per i miei figli e finalmente quest’estate siamo riusciti a metterla in acqua a Brebbia – racconta a margine dell’ultimo consiglio comunale – l’ho costruita acquistando il materiale su internet e sempre sulla rete ho trovato anche il progetto per realizzarla». Lattuada, da sempre sostenitore di una linea ambientalista di destra, spiega che «l’autocostruzione è una filosofia che permette di abbattere i costi in modo sensibile». Per la sua barca ha speso 7 mila euro in 4 anni e se avesse voluto acquistarne una da un cantiere navale qualsiasi avrebbe speso almeno il triplo. 

CLICCA SULLA FOTO PER GUARDARE LA GALLERIA FOTOGRAFICA

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Ottobre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.