Maroni: “Entro venerdì prossimo presenteremo la legge sulle autonomie”

Il governatore di Regione Lombardia lo ha annunciato a margine di una conferenza stampa al termine della seduta di Giunta

«Entro la fine della prossima settimana porteremo all’approvazione della Giunta la legge sul riordino del sistema delle autonomie, a seguito dell’applicazione della riforma Delrio, della legge costituzionale che andrà in Aula in Parlamento il 16 dicembre e del dibattito che si terrà martedì
prossimo in Consiglio regionale proprio su questo tema». Lo ha spiegato il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, nel corso della conferenza stampa al termine della seduta della Giunta regionale.

«Ci sono dei punti – ha fatto notare Maroni – ancora in sospeso, come per esempio il provvedimento, che il Governo sembrerebbe voler confermare, sulla decisione di trasferire coattivamente alle Regioni il 50 per cento dei dipendenti delle Province, il che ovviamente comporterà per noi una valutazione sulle competenze che oggi hanno le Province: potranno continuare a svolgerle avendo la metà dei dipendenti? Penso proprio di no. E, a quel punto, la Regione si ritroverebbe ad avere qualche migliaio di dipendenti in più di quelli che abbiamo oggi ed è chiaro che non possiamo prenderli per non far fare loro nulla. Tutti questi punti interrogativi saranno sciolti entro la settimana prossima». 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 05 Dicembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.